C’è posta per te, la diretta del 18 febbraio


Tutte le storie del people show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi

C’è posta per te torna su Canale 5. Dopo la settimana sanremese e lo stop forzato, il programma di Maria De Filippi è ripartito con una puntata ricca di ospiti: ci sono stati infatti Stefano De Martino, Gerry Scotti e Alessandra Amoroso.

RIpercorriamo quanto avvenuto, in onda a partire dalle 21.10.

I primi due ospiti sono Stefano De Martino e Gerry Scotti, “regalo” di un padre per le figlie: l’uomo, Lillo, vuole chiedere perdono per non essere riuscito a sostenerle quando hanno perso la mamma. Scotti era il personaggio preferito della madre, mentre Nicoletta e Antonella,questo il nome delle ragazze, hanno un debole per De Martino.

cppt 18feb demartino scotti
Il papà vuole scusarsi anche per non essere più riuscito a festeggiare il loro compleanno, perciò la De FIlippi le va a prendere dietro le quinte: bendate, le conduce in studio, dove trovano la torta di compleanno e il pubblico che canta “tanti auguri”. quando la busta si apre, partono le lacrime: non solo i protagonisti della storia, ma pure le loro “sorprese”.

cppt 18feb nicoletta antonella
Comincia quindi la lettura della lettera, con tanto di pavimento che si illumina e bambini. A vedere Nicoletta e Antonella, ad ascoltare la storia della sofferenza di una famiglia, i due ospiti piangono a dirotto.

cppt 18feb nicoletta antonella demartino
L’emozione è tale che quando il ballerino si siede vicino alle ragazze, continua a commuoversi: al punto che lui stesso ironizza dicendo che dovrebbe fare da conforto. Poco dopo si palesa Scotti, che però rimane dalla parte di Lillo: “Noi facciamo un lavoro leggero, di spensieratezza, ma entrare nelle case ci dà il senso del nostro mestiere”. A questo punto il conduttore indossa una fascia tricolore per far giurare solennemente Lillo: tra le varie promesse, c’è pure quella di partire per il viaggio in America che lui e la moglie avevano sempre sognato. E naturalmente il viaggio viene regalato.

cppt 18feb cristina sorelle fratello

La seconda storia è quella di quattro ragazzi che non vedono né sentono il padre da 18 anni. L’uomo ha persino rifiutato l’invito ad accompagnare le figlie all’altare: è Cristina, la maggiore, a parlare.
Uno per uno Cristina, le due sorelle e il fratello, prendono la parola: chi è più arrabbiato, chi meno, tutti chiedono di avere un contatto, di non essere abbandonati di nuovo, di poter conoscere i figli nati dalla nuova relazione dell’uomo.

cppt 18feb salvatore

La De Filippi tenta di far capire che un uomo che non si è fatto vivo per 18 anni, non avrà mai risposte che possano dare soddisfazione: “Più chiede, più ci rimane male”. Va sottolineato pure che Salvatore, il padre, è sulla difensiva: sa solo dire che non ha mai dato soldi perché altrimenti li avrebbe usati l’ex moglie. Dal canto loro, i figli sono troppo arrabbiati per riuscire a non recriminare.
La busta viene tolta: se finora Salvatore non aveva tradito un’emozione nonostante il tanto tempo, adesso ha bisogno di sedersi. Gli viene portato pure un bicchiere d’acqua.

cppt 18feb antonio

Si prosegue con la storia di un “amore contrastato”: entra Antonio. Il ragazzo ha tradito la fidanzata Sara, perdendo la fiducia della sua famiglia e sentendosi rifiutato: tra varie vicissitudini, ora vuole affrontare i genitori di Sara. In particolare vuole dimostrare di essere una persona diversa, “pulita”.

cppt 18feb sara genitori

Antonio chiede scusa per il proprio comportamento: quando la busta si apre, Sara inizia subito a piangere. Gli ex suoceri non sembrano nemmeno particolarmente contrariati. Quando poi Antonio smette di parlare, il padre di Sara spiega perché lo ritiene una persona poco affidabile: nonostante l’affetto, non lo vedono come una sicurezza per la figlia.
La discussione va avanti, ripercorrendo le bugie di Antonio: Salvatore è andato persino in caserma a controllare se avesse pendenze penali. Intanto emerge che lui e Sara si sono pure baciati: alla notizia, la madre di lei la fulmina con lo sguardo. In particolare Salvatore insiste su una multa non pagata: la De Filippi allora, notando l’esagerazione, racconta di quando lei aveva rubato un pezzo di argenteria in casa per pagare le sue multe nascoste.
Sara vuole chiudere la busta, però non sembra molto convinta. Infatti alla fine la busta viene aperta: alla vista di Antonio, sara sfoggia un  sorriso inconfondibile.

cppt 18feb sabrina

Entra ora Sabina, che vuole riallacciare il rapporto con la figlia Ilaria. Dopo la separazione dei genitori, la ragazza è stata affidata al padre e alla zia perché il lavoro notturno di Sabrina non le consentiva di accudirla: Sabrina vedeva Ilaria durante il giorno. La rottura è avvenuta dopo, quando Sabina si è trasferita per andare a vivere con l’attuale compagno: Ilaria, adolescente, si ritrova con la madre che vive ad ore di distanza da lei.

cppt 18feb ilaria

Ilaria e Sabina non si parlano da un anno e mezzo: è stata la stessa ragazza a dirle che poteva partire, per poi rendersi conto che era realmente lontana. Non pensa che la madre si sia disinteressata, quanto che ora stesse bene dov’era: Sabina è arrivata persino a metterle uno striscione davanti a scuola.
La madre è in lacrime, disperata per essere stata respinta in ogni modo: le chiede scusa, ammette di aver sbagliato. Ma non c’è niente da fare: Ilaria è convinta di non riuscire a sostenere il peso di una ferita che si riapre, motivo per cui chiude la busta

cppt 18feb amoroso 

Siamo ora al secondo “regalo” della serata: Alessandra Amoroso. Salvatore, Saverio, Imma e Fabiana vogliono far incontrare la cantante alla zia Costanza, per loro come una madre: è la sorella della madre, accudita da lei durante una malattia che poi l’ha portata alla morte.
Lasciando la sua cartella a una bambina, la De Filippi si siede dall’altra parte della busta. Poi, mano a mano, chiama i nipoti della signora Costanza, familiarmente chiamata “Pupetta”.

cppt 18feb pupetta

La conduttrice legge la lettera per Pupetta, ripercorrendo l’amore che questa zia affettuosa ha riservato sia alla sorella che ai nipoti. La Amoroso, naturalmente nascosta, trattiene a fatica le lacrime: una volta in studio però, l’impresa fallisce miseramente.

cppt 18feb amoroso pupetta
La cantante ha alcuni regali per la signora Pupetta, inclusi un braccialetto e una vacanza in Salento per lei e i nipoti. Prima di salutare il pubblico, la Amoroso canta Avrò cura di tutto.

La puntata si conclude qui, appuntamento a sabato prossimo.



0 Replies to “C’è posta per te, la diretta del 18 febbraio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*