Ballando 12, parla Valerio Scanu (VIDEO)


Valerio Scanu si racconta in occasione della conferenza stampa di Ballando 12

È una delle novità dell’edizione al via questa sera su Rai 1: Valerio Scanu sarà il “terzo conduttore” della dodicesima edizione di Ballando con le stelle. A lui infatti spetterà mostrare il dietro le quinte, seguendo i concorrenti dal secondo schermo del web e svelandoceli in una veste diversa.

Abbiamo incontrato il cantante in occasione della conferenza stampa di presentazione del programma.

Innanzitutto Valerio Scanu ci ha raccontato il compito che lo aspetta: “Sarò l’occhio indiscreto del programma, dato che quest’anno Ballando sarà ancora più social.Tutto quello che non si vede in tv, magari per questioni di tempistiche, cercheremo di caricarlo nei social”. Riguardo i concorrenti, l’approccio sarà “sobrio”: “È ancora troppo presto per individuare delle dinamiche all’interno del cast, ma immagino che già dalla eprove generalei, qualcosa inizerà a delinearsi”. La proposta di questo ruolo è arrivata dalla stessa Milly Carlucci.
Nato in un talent show, poi diventato imitatore e infine naufrago all’Isola dei Famosi, Scanu non teme che ciò possa compromettere la sua carriera artistica di cantante: “Faccio quello che mi piace e mi fa star bene, non penso che ruoli diversi possano deturpare l’arte canora. Anche le imitazioni sono un’altra sfaccettatura dello spettacolo. E qui a Ballando invece, come vedrete, ci saranno delle sorprese”.
La riflessione va quindi alla carriera musicale: se la partecipazione al reality di Canale 5 era dichiaratamente dovuta a un bisogno, cioè quello di autofinanziare un progetto solista, ora quel tipo di esigenza non c’è più.

Non vi anticipiamo altro, ma Valerio Scanu ci ha anticipato la notizia di un evento che farà la gioia dei suoi fan. Vi rimandiamo al video dell’intervista.



0 Replies to “Ballando 12, parla Valerio Scanu (VIDEO)”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*