Ieri Ozzy e domani su History dal 15 marzo


John Michael “Ozzy” Osbourne, o più semplicemente, Ozzy, è un cantautore, compositore e attore britannico la cui popolarità è avvenuta in due tempi: prima con i Black Sabbathe e, successivamente, con una carriera solista di grande successo.


 Va in onda il 15 marzo su History l’appuntamento con Ieri, Ozzy e domani con protagonista John Michael “Ozzy” Osbourne, o più semplicemente, Ozzy. Il cantautore, compositore e attore britannico ha goduto di due momenti di popolarità: la prima volta con i Black Sabbathe e, successivamente, con una carriera solista di grande successo.

Il cantante si è fatto conoscere anche per gli atteggiamenti trasgressivi forieri di polemiche da parte di gruppi religiosi e conservatori. Ozzy si è anche distinto per i suoi eccessi, che lo hanno spesso esposto a problemi con la legge. Nel corso della sua carriera si è guadagnato vari soprannomi; i più noti sono “The Madman” (Il Pazzo), “The Godfather of Heavy Metal” (Il Padrino dell’Heavy Metal), “The Prince of Darkness” (Il Principe delle Tenebre)[7] oppure “The Oz”.

ieri ozzy e domani 1

Leggenda indiscussa della musica rock,è considerato un innovatore del genere.  Il cattivo del rock è anche un grande appassionato di storia, proprio per questo, in collaborazione con il figlio Jack intraprende un tour mondiale e visita luoghi e monumenti che hanno rivoluzionato la storia dell’umanità: un viaggio ripreso dalle telecamere di History (in esclusiva su Sky al canale 407), in Ieri. Ozzy e domani in onda da mercoledì 15 marzo alle 22.40. Un viaggio spazio-temporale dalle piramidi Maya al sito neolitico di Stonehenge, da Cuba al Giappone, nel quale padre e figlio si troveranno alle prese con situazioni divertenti e assurde: un modo insolito e intriso di un singolare sens of humour per conoscere meglio il nostro passato da una prospettiva “Osbourne”.

stonenge

Il Principe delle Tenebre è ormai sulla scena musicale da circa un trentennio, è assurto allo status di monumento vivente, non solo per le bizzarrie che hanno contrassegnato la sua carriera ma anche per l’autentico talento che indubbiamente possiede. Nella sua carriera solista Ozzy Osbourne ha venduto oltre 50 milioni di dischi in tutto il mondo. 100 milioni di dischi, in totale, contando la sua carriera nei Black Sabbath.



0 Replies to “Ieri Ozzy e domani su History dal 15 marzo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*