logo

La tv dei ragazzi: in arrivo Alex & Co., WolfBlood e La leggenda di Korra su Rai Gulp

Lunedì, 20 Marzo 2017 03:53 - Scritto da 

Stanno per arrivare sul canale Rai Gulp della direzione Rai Ragazzi nuovi programmi e sequel di serie amate dal target adolescenziale caratteristico della rete digitale. In particolare sono previsti la terza stagione di "Alex & Co.", la quarta di "WolfBlood" e la prima de "La leggenda di Korra".

La leggenda di KorraDa mercoledì 29 marzo tutti i giorni alle 15:55 va in onda "La leggenda di Korra", cartone animato statunitense che nasce come sequel della precedente serie animata dal titolo "Avatar -  La leggenda di Aang". Si tratta di 26 episodi ognuno della durata di 22 minuti creati da Michael Dante Dimartino e da Bryan Konietzko. I personaggi sono rimasti gli stessi della serie madre. E sono ancora in grado di dominare i 4 elementi acqua, terra, fuoco ed aria. Però soltanto una persona il cui nome è Avatar può avere il dominio su tutti e quattro insieme in contemporanea. E soltanto tale personaggio è responsabile dell'equilibrio e del mantenimento della pace nel mondo. Questa serie è ambientata 70 anni dopo la prima. E il personaggio di Korra è l'attuale reincarnazione dell'avatar erede di Aang.

Vediamo adesso chi è Korra. È una ragazza di 17 anni proveniente dalla tribù dell'acqua del Sud. La sua caratteristica e di avere un talento fuori dal comune perché fin da bambina era in grado di dominare tre elementi: terra, acqua e fuoco. Ignora dunque il dominio dell'aria e le tecniche spirituali. La sua casa è una fortezza di ghiaccio protetta dai membri del Loto Bianco che proteggono l'avatar coordinandosi con i vari governi del mondo.

WolfBloodSabato primo aprile è la volta di "WolfBlood" un fantasy in live action che andrà in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato alle 23:10. Siamo alla quarta stagione e la serie di avventura ruota sempre intorno ai wolfblood, esseri particolari che non sono né uomini né lupi. Essi infatti possono passare da una forma all'altra a loro totale piacimento. Sono anche dotati di superpoteri come velocità, forza e intuito.

La quarta stagione comincia con una richiesta di aiuto da parte dei wolfbloods rivolta ai fratelli Matteo ed Emilia. Intorno a tale SOS ruota tutta la vicenda raccontata. Quando il segreto dei wolfblood diventa sempre più fragile, aumentano le pressioni su uno dei personaggi, in particolare su Jana che viene sottoposta ad un fuoco di fila di domande insistenti per capire a chi davvero appartiene, se è cioè una persona umana o un lupo. In particolare si vuole sapere se si tratta di un personaggio affidabile o meno. I risultati saranno determinanti per il futuro di Jana ma anche per quello dei wolfbloods. I telespettatori assisteranno ad un evento che cambierà la vita degli wolfblood in maniera determinante.

AlexcosiglaEd eccoci ad Alex & Co. in onda da martedì 4 aprile tutti i giorni alle 14:10 e in serata alle 21:00.

Tornano su Rai Gulp con la terza stagione della serie, le storie e le avventure musicali di "Alex & Co." Con i nuovi episodi i telespettatori ritroveranno tutto il cast italiano al completo. Ci saranno infatti Leonardo Cecchi, Beatrice Vendramin, Eleonora Gaggero, Saul Nanni e Federico Russo (visto ne "I Cesaroni"). Interpretano rispettivamente i ruoli di Alex, Emma, Nicole, Cristian e Sam. È presente anche l'attrice Debora Villa nel ruolo dell'assistente scolastica Nina. A questi personaggi se ne aggiunge un altro Clio interpretata da Miriam Dossena. Clio è un'adolescente che nasconde un doloroso segreto e lo rivelerà soltanto ad Alex.

"Alex & Co." racconta le peripezie quotidiane scolastiche di un gruppo di amici al primo anno di liceo. Alex è un ragazzo intelligente, coraggioso e vivace, dei suoi amici di infanzia Nicole è sensibile e segretamente innamorata di lui. Cristiano invece è uno spirito molto sportivo. Del gruppo cominciano a far parte già dalla prima puntata di questo sequel lo studioso Sam e Emma, un adolescente molto bella ma anche lei detentrice di un segreto. I ragazzi molto presto si troveranno a confrontarsi con la severità del loro preside e con alcuni compagni di classe assolutamente poco simpatici. Ma dalla loro parte troveranno il professor Belli e Nina. Ad incoraggiarli anche la custode della scuola.

Letto 281 volte Ultima modifica Sabato, 18 Marzo 2017 15:07
Beatrice Martini

Appasioonata di gialli, di serie televisive e di film d'azione. Giornalista con la passione dell'investigatrice privata.

Lascia un commento

Gentile lettore, dopo aver premuto il pulsante "INVIA COMMENTO", attendi il messaggio dell'avvenuto invio dello stesso in attesa di moderazione senza effettuare un nuovo invio. Sarà nostra cura validare il prima possibile il commento affinchè sia visibile

Cerca nel sito

In evidenza

I migliori anni dal 21 aprile su Rai1 con Carlo Conti ma senza la Tata…

07-03-2017 Intrattenimento Alice Toscano

 Carlo Conti torna su Rai 1. Il rientro del conduttore di tre edizioni del festival di Sanremo, avverrà il 21...

Vai alla news

Festival internazionale del giornalismo 2017, conferenza stampa in dir…

10-03-2017 Informazione Irene Natali

Si svolgerà dal 5 al 9 aprile l'undicesima edizione del Festival internazionale del giornalismo. Come sempre nella cornice di Perugia...

Vai alla news

"Cani eroi" dal 25 marzo su Rai 2

11-03-2017 Intrattenimento Angela Grimaldi

Arriva su Rai2 una docu-fiction molto particolare dal titolo "Cani eroi". L'appuntamento è a partire da sabato 25 marzo alle...

Vai alla news

Rai porte aperte, conferenza stampa in diretta

16-03-2017 Informazione Irene Natali

La Rai apre le porte ai ragazzi, con la speranza che un domani possano appassionarsi a una delle tante professioni...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo