Made in Sud 2017 diretta 21 marzo


Seconda puntata per "Made in Sud". Gli ospiti di stasera sono Giusy Ferreri e Giovanni Allevi. I conduttori sono Fatima Trotta, Elisabetta Gregoraci e GIgi D'Alessio.


E’ andata in onda la seconda puntata di “Made in Sud”, con Gigi D’Alessio, Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci. Il cantante è apparso ancora acerbo e insicuro con i meccanismi televisivi. Gli ospiti di stasera sono stati Giovanni Allevi e Giusy Ferreri. Tra i tanti artisti che si sono esibiti, hanno convinto soprattutto Alessandro Di Carlo e Miss’Illude. Ripercorriamo insieme la diretta, in onda dall’Auditorium Rai di Napoli. 

{module pubblicità dentro articolo 2}

L’anticipazione è ad opera de i DItelo Voi, protagonisti del film Gomorroide, che scherzano sull’imminente arrivo di D’Alessio sul palco, sulla sua professione di cantante e sulla moglie Anna Tatangelo. 

21marzo Made in Sud conduttori

I tre conduttori annunciano gli ospiti della puntata e fanno un punto sulla situazione. Si confrontano, inoltre, sui commenti ricevuti sui social da personaggi più o meno famosi. 

21marzo Paolo Caiazzo

Il primo a esibirsi è Tonino Cardomone, alias Paolo Caiazzo, con un monologo sull’America, sugli Oscar, Trump e Merkel. Sul finale dell’esibizione arriva Gigi D’Alessio: “Gli americani pensano solo a costruire muri, gli italiani solo ponti… Il ponte del 1° maggio, del 25 aprile”.

Intermezzo con l’arrivo del Cuore. Breve ed efficace.

21marzo Made in Sud Enzo e Sal

Enzo e Sal sono i condomini, redisenti in un palazzo alquanto movimentato. Si parla della raccolta differenziata, causa spesso di liti e discussioni. Il dialogo continua poi sulle questioni della vita quotidiana dei due, dal figlio che frequenta la scuola serale fino alla moglie che annaffia le piante con l’acqua piuttosto che con la gazosa. 

21marzo Made in Sud Arteteca

Altra coppia: gli Arteteca, prossimi al trasferimento in Cina. I due disquisiscono sulla nuova vita da affrontare, dal lavoro sino alla semplice convivenza con gli abitanti del paese. “Il diritto di veto” è causa di forte discussione nella coppia. 

 21marzo Made in Sud Giusy Ferreri

Gigi D’Alessio omaggia Domenico Modugno sulle note di “Tu si ‘na cosa grande” in compagnia di Giusy Ferreri, prossima a diventare madre.  

21marzo Made in Sud Mino Abbacuccio

Mino Abbacuccio è un tatuatore conosciuto come “Sbaglio”.  Non si può non parlare di clienti sbadati ed eccentrici, con le loro richieste assurde e irrealizzabili. Il comico prova a lanciare un tormentone, riferito al suo nome d’arte. Da rivedere.

Sul palco torna Gigi D’Alessio, con un monologo sulla natura di “Made in Sud”. Riferimenti alle casette di Amatrice, al welfare e a Dio, che tutti i sud li ha dipinti col “giallo, verde e blu”. Discorso da bravo ragazzo che, sinceramente, facciamo fatica a capire il nesso col programma.

 21marzo Made in Sud i Ditelo Voi

Dopo la pausa pubblicitaria, torna Elisabetta Gregoraci col professor Fischietti. Tornano in scena i Ditelo Voi con il loro “Horror Comedy”. I tre ipotizzano una vacanza trascorsa insieme, tra alcool e telefoni fuori uso. 

21marzo Made in Sud Marco Bazzoni

“Finalmente arriva uno che sa cantare” è l’annuncio di Fatima Trotta. Ecco Marco Bazzoni. Si parla di evoluzione, dalle zanzare che danno i bacini ai cani senza fondoschiena per mantenere i marciapiedi puliti. Il monologo scade poi nel ridicolo fra le tette delle donne e le dimensioni degli uomini. Francamente il peggiore finora. 

 21marzo Made in Sud MissIllude

“Miss’Illude pensa allo sfilatino, non alla sfilata” annuncia la Trotta. Parte l’intervista. La comica si diletta a suon di balletti in sovrappeso e passerelle tutt’altro che femminili.

Si passa a leggere i tweet sulla diatriba “Maledetta o Benedetta primavera”. Intanto D’Alessio intona “L’Immensità”.

21marzo Made in Sud Nello Iorio

Il Medico Nello Iorio dà consigli al cantante su vari problemi di salute: le borse sotto agli occhi, la tosse forte, per la quale la soluzione è “SI FA LA RE (O)SOL”.  

21marzo Made in Sud Arteteca2

Ancora Enzo e Monica, nei pani degli Arteteca, che improvvisano il loro primo appuntamento. Un incontro che, però non va a buon fine. 

21marzo Made in Sud Don Ciro

D’Alessio sbaglia tempistiche e sale sul palco. Fatima Trotta chiede un applauso per lui. Intanto dal paradiso appare Don Ciro, organizzatore di matrimoni. Si parla dei preparativi dell’evento a cui tutti i santi provvedono attraverso cibi e sostegni vari. 

21marzo Made in Sud Gennaro Calabrese

D’Alessio e Trotta mettono in piedi un siparietto della classica coppia indecisa su cosa guardare in tv. Gennaro Calabrese è la voce che imita, tra gli altri, Flavio Insinna, Christian De Sica, Bruno Vespa, Gianluca Vacchi, “Saluda Antonio” e Marzullo.

Un imbarazzante D’Alessio annuncia Giusy Ferreri, scordandosi il titolo della canzone. 

I Ditelo Voi danno vita ad una “Gomorroide Connection”. “Con mille foglie (di coca) ci facciamo una pastiera”, ironizzano. 

21marzo Made in Sud Peppe Step

Peppe Step è un personal trainer molto particolare. Più che dimagrire, i suoi esercizi fanno “arrotondare” cifre e kilogrammi. Maria Bolignano va a cena con un artista circense, amante degli animali. L’incontro tra i due termina nel peggiore dei modi. 

21marzo Made in Sud Giovanni Allevi

Una giuria di spessore: i Ditelo Voi commentano le presentazioni D’Alessio e Giovanni Allevi, secondo ospite della puntata. I due si esibiscono insieme al piano sulle note di “O’ surdato ‘nnammurato” e “Tu si ‘na cosa grande”. Bel momento di musica che, però, stona col resto della puntata.

21marzo Made.in Sud Giovanni Allevi2
L’artista dà prova di tutto il suo talento suonando il “futuro” della musica così come richiesto D’Alessio che lo congeda con queste parole: “Per me è stato un onore suonare con te”.

Si ritorna in studio con Antonio D’Ausilio, nei panni di Gerardo Show, alle prese con una diretta Facebook.  

21marzo Made in Sud Gino Fastidio

C’è ancora tempo per Gino Fastidio: “Morto l’inventore del Cd. Cdispiace”, dice. Il dottor Fischietti dà lezioni su “Cinquanta sfumature di nero”. Alle 23.59 entra in scena Alessandro Di Carlo, che affronta il rapporto tra genitori apprensivi e figli esuberanti.

21marzo Made in Sud Matranga e Minafo 

La mafia 2.0 arriva sul palco di “Made in Sud” con Matranga e Minafò. Cosa fanno e cosa dicono si fa fatica a capirlo. In chiusura di puntata, D’Alessio intona “Non mollare mai”

La prossima settimana il porgramma andrà in onda eccezionalmente il mercoledì.



0 Replies to “Made in Sud 2017 diretta 21 marzo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*