Il boss delle cerimonie, torna su Real Time con omaggio a don Antonio Polese


Torna questa sera su Real Time il docu reality "Il boss delle cerimonie" con l'omaggio a don Antonio Polese.


Torna questa sera su Real Time il docu reality “Il boss delle cerimonie“. Si tratta delle ultime puntate nel corso delle quali il protagonista era ancora don Antonio Polese, il proprietario del castello La Sonrisa dove si svolgevano si svolgeranno ancora singolari matrimoni napoletani a metà strada tra il trash e la tradizione.

Don Antonio Polese è scomparso lo scorso dicembre per un infarto che lo ha colto all’improvviso. Le prime puntate che vedremo nella nuova serie in arrivo questa sera sono state registrate fino ad un mese prima della sua morte.

Naturalmente il programma che mostra le nozze all’ombra del Vesuvio continuerà ad andare in onda ed anche questo sarà un omaggio al boss scomparso. Ma la novità è che il titolo non sarà più lo stesso: diventa “Il castello delle cerimonie” perché il boss, unico ed irripetibile secondo la sua famiglia, rimane solo don Antonio Polese

Il palcoscenico di questi matrimoni così singolari sarà come sempre il castello La Sonrisa situato nella periferia napoletana e di cui la famiglia Polese è proprietaria. I cancelli de La Sonrisa che dovrebbe essere ancora sotto un’ordinanza di sequestro apriranno dunque proprio in omaggio a don Antonio che è stato celebrato anche sui social, soprattutto su Twitter con l’hashtag #CiaoDonAntonio.

nozze boss delle cerimonie sonrisa

Gli episodi della nuova serie saranno nove. Come vi abbiamo detto alcuni sono stati registrati già nel 2016 prima della morte del protagonista. La prima puntata della nuova serie ricorderà don Antonio, ne rievocherà i momenti più belli della sua vita e mostrerà la riorganizzazione del famoso ristorante dopo la sua morte. Tutta la famiglia si è messa al lavoro per cercare di ricordare “Il boss delle cerimonie” nella miniera migliore possibile. Dopo l’episodio che ricorda la conclusione della sua esistenza si prosegue con i successivi appuntamenti che avranno naturalmente come protagonisti sia coppie di sposi, sia giovani che festeggiano i propri compleanni, sia famiglie che celebrano eventi importanti della loro vita.

Come già aveva fatto don Antonio sua figlia, Imma Polese che ne prende il comando, cercherà di assecondare le persone che si rivolgono alla Sonrisa esaudendo i loro desideri più curiosi e stravaganti. E già nel corso delle edizioni precedenti i telespettatori avevano assistito ai capricci di coppie che avevano voluto rendere il giorno del loro matrimonio un evento unico ed irripetibile senza badare a spese. Insomma le folli richieste degli sposi e dei festeggiati erano state sempre accolte da don Antonio e lo saranno ancora da sua figlia Imma

Accanto ad Imma Polese ci sarà il marito Matteo insieme allo storico gruppo di collaboratori di don Antonio Polese. Ritroveremo anche il maître Ferdinando che cercherà di rendere unici e irripetibili tutti i momenti trascorsi all’interno della Sonrisa.

Ricordiamo che le prime edizioni del programma sono state oggetto di forti polemiche da parte dei napoletani che si sono sentiti  colpiti nella propria dignità per una rappresentazione trash del sacramento del matrimonio.



0 Replies to “Il boss delle cerimonie, torna su Real Time con omaggio a don Antonio Polese”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*