I migliori anni 2017 puntata 12 maggio con Giancarlo Giannini e Kathleen Turner


Nella puntata de "I migliori anni" del 12 maggio super ospiti saranno la sex symbol degli anni 80 Kathleen Turner e Giancarlo Giannini.


La sex symbol degli anni 80 e protagonista di film campioni di incasso al botteghino, Kathleen Turner sarà una dei due super ospiti della puntata odierna de “I migliori anni“. Accanto a lei è prevista la presenza di Giancarlo Giannini. Due personaggi che contribuiranno a rendere ancor più vintage l’atmosfera del programma amarcord di Raiuno.

Al timone Carlo Conti con Anna Tatangelo, mentre i decenni che partecipano questa sera sono tre: gli anni 60, gli anni 70 e gli anni 80. Direttamente da Honolulu arriverà sul palcoscenico de “I migliori anniYvonne Elliman. I telespettatori a livello internazionale la conoscono per essere stata l’interprete della Maddalena nel musical “Jesus Christ Superstar” con cui si renderà omaggio proprio agli anni 70.

La Elliman è diventata una vera e propria icona a livello planetario dopo il successo del musical che da oltre 40 anni continua ancora ad affascinare generazioni differenti.

Un altro tuffo nel passato sarà rappresentato dai “The Rubettes” con il loro brano “Sugar Baby Love” che fu nella top ten dei dischi più venduti all’epoca. Inoltre Alan Sorrenti, sul palcoscenico de “I migliori anni” si metterà alla prova in una serie di interpretazioni ispirate alla disco music made in Italy di quegli anni. Due i brani con cui si è fatto conoscere e che presenterà questa sera: “Figli delle stelle” e “Tu sei l’unica donna per me“.

Le atmosfere degli anni 60 sono affidate a Don Backy voce notissima in quegli anni. L’artista divenne famoso con il brano “L’immensità” mentre Paolo Mengoli si esibirà con uno dei suoi successi “Perché l’hai fatto“.

i migliori anni tatangelo conti 12 maggio

Ma non basta. Altra ospite de “I migliori anni” di questa sera è Ivana Spagna che propone “Gente come noi” presentata a Sanremo 1995. Ricordiamo che con il brano “Gente come noi” si è esibita per la prima volta in lingua italiana. La cantante proporrà anche “Easy Lady” uno dei pezzi più ascoltati del 1986.

Ma poiché Carlo Conti non dimentica di essere stato conduttore di tre edizioni di Sanremo ecco che nello spazio “Il mio Sanremo” arriva Michele Zarrillo a raccontare le sue emozioni sul palcoscenico durante le edizioni a cui ha partecipato, Infatti sono state ben 12 le volte in cui il cantante si è esibito sul palcoscenico dell’Ariston.

{module Pubblicità dentro articolo 3}

Come abbiamo detto a rappresentare gli anni 80 Kathleen Turner interprete di film come “Brivido caldo“, “L’onore dei Prizzi” e “La guerra dei Roses“.

Dunque un cast davvero piano di ospiti. Anche Anna Tatangelo che affianca Carlo Conti nella conduzione, avrà il suo spazio musicale. Previsti gli interventi del pubblico da casa attraverso lo spazio “Noi che“. I telespettatori tramite i canali social legati alla trasmissione potranno inviare le frasi che ritengono le più importanti della loro vita appartenenti a quegli anni. In tal modo si potrà costruire un vero e proprio album di ricordi che si unirà ai così detti “carrelli dei decenni”. In questi virtuali carrelli i telespettatori depositeranno video, foto, ricordi con i quali poter scrivere insieme l’album “Cosa resterà dei migliori anni“.

La regia del programma è di Maurizio Pagnussat.



0 Replies to “I migliori anni 2017 puntata 12 maggio con Giancarlo Giannini e Kathleen Turner”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*