Wind summer festival, diretta seconda serata


Secondo appuntamento con i Wind music festival, lo show musicale dell'estate di Canale 5

È andata in onda su Canale5, condotto da Alessia Marcuzzi, Daniele Battaglia e Nicolò De Devitiis la seconda serata del Wind Music Festival. Tra i cantanti che si sono esibiti a Piazza del Popolo Francesco Gabbani, Elisa, Emma, I Thegiornalisti, Benji & Fede e Fiorella Mannoia. Riviviamo i momenti salienti.

Si inizia dall’arrivo dei cantanti di questa sera, che scattano anche qualche selfie con i fan. Così scopriamo i protagonisti di questo secondo appuntamento. Apertura affidata al vincitore di Sanremo 2017 Francesco Gabbani con il suo ultimo singolo Con le granite e le granate. Un altro tormentone, già molto passato in radio.

wind summer festival 11luglio francesco gabbani

Si prosegue a suon di tormentoni con Fabri Fibra feat Thegiornalisti in Pamplona. Bella trovata questa accoppiata: un mix trascinante e molto piacevole tra un reperotio rap, di realtà e contestazione, e il pop che tanto piace alle nuove generazione. Poi sempre bello vedere gli artisti molto emozioniati sul palco, come in questo caso il rapper.

wind summer festival 11luglio fabri fibra the giornalisti

Arriva il turno di Elisa che sul palco di Roma presenta Bruciare per te. Finalmente anche un look bello ed elegante per la coach di Amici: vestito lungo blu con le spalle scoperte.

wind summer festival 11luglio elisa

Arriva il turno dei vincitori di Amici 14: i The Kolors presentano Crazy. La loro bravura e capacità di scaldare la folla non si mette in discussione ma i brani del loro repertorio appaiono tutti troppo simili. 

wind summer festival 11luglio ricordo pino daniele

Come la scorsa settimana arriva il momento delle sorprese: la prima è il ricordo del grandissimo Pino Daniele. Alessia Marcuzzi, visibilmente commossa, riporta alla mente alcuni episodi del Festivalbar. Sul palco per onorarlo sale Emma Marrone che esegue il brano Quanno Chiove. L’artista salentina non ha mai nascosto, l’importanza del cantautore napoletano, nella sua carriera.

wind summer festival 11luglio emma marrone

Dal 1987 arriva il brano Quello che le donne non dicono. Il momento amarcord è affidato a Fiorella Mannoia e uno dei sui successi più grandi di una strepitosa carriera. Come sempre il pubblico canta a squarciagola. Onesta la cantante nell’affermare che non si aspettava tale successo per questo brano la prima volta che lo canto. Bis per lei che canta l’ultimo suo singolo Siamo ancora qui.

wind summer festival 11luglio fiorella mannoia

Con il lancio di un pallone in mezzo al pubblico ad opera di Nicolò De Devitiis arriva il turno di Baby K e il suo Voglio ballare con te. La canzone ha avuto un gran successo, grazie soprattutto alla sua energia, ma Roma-Bangkok con Giusy Ferreri, era molto più estivo e orecchiabile. Le due si incontrano nella orange room.

wind summer festival 11luglio baby k

La prossima ad esibirsi è proprio Giusy Ferreri, che evidenzia tutta la sua gravidanza. La canzone che presenta è Partiti adesso

wind summer festival 11luglio giusy ferreri

Ecco Max Pezzali e il suo ultimo singolo Le canzoni alla radio. Il brano è impreziosito dalla parte di chitarra eseguita dal grandissimo Nile Rodgers. I fan dell’ex 883 non saranno contenti, ma a mio avviso la parabola discendente della sua carriera è avviata già da un po’. Le sue canzoni non graffiano più come una volta.

wind summer festival 11luglio max pezzali

Dal vivo per la prima volta Takagi & Ketra insieme a Lorenzo Fragola e Arisa cantano L’esercito del selfie. Decisamente un passo indietro per la cantante siciliana in questo vortice di scarso popo.

wind summer festival 11luglio arisa lorenzo fragola

Ragazza paradiso è il brano che presenta al popolo di Roma Ermal Meta. Dopo il podio e la vittoria nella serata di Sanremo 2017, il sardo ha fatto definitivo salto di qualità anche come cantante, e non solo come autore.

wind summer festival 11luglio ermal meta

Tornano sul palco, questa volta da soli, i Thegiornalisti con Riccione. Brano orecchiabile, ma non del tutto pungente, nonostante i “luoghi comuni” utilizzati. Va riconosciuto al gruppo di essere riuscito nel giro di poco tempo a diventare una band molto seguita, partendo da un pubblico di nicchia.

wind summer festival 11luglio thegiornalisti

Il prossimo ad esibirsi è Mario Biondi con Caduto dalle stelle. Pezzo differente dal suo repertorio, con molto più ritmo. 

wind summer festival 11luglio mario biondi

Dopo il successo ad Xfactor, Michele Bravi, si è fatto conoscere al grande pubblico con il quarto posto al Sanremo di questo anno. Sul palco del Wind Summer Festival presenta Solo per un po’.

wind summer festival 11luglio michele bravi

Dopo Michele Bravi arriva il turno della padronda di casa Elodie, che presenta Verrà da se, brano con cui ha conqusitato un disco di platino. La romana si scusa con il pubblico di non essere scesa dal palco ma aveva paura di cadere a causa dei tacchi.

wind summer festival 11luglio elodie

La statua della mia libertà di Samuel tratta l’attualissimo problema dell’immigrazione. Look più da serfista che da migrante.

wind summer festival 11luglio samuel

Buio e luce di Chiara è il prossimo brano che ascoltiamo. La canzone è sicuramente meno commerciale, ma molto più profonda e sentimentalista di tutti quelli ascoltati in queste ore. Inoltre la sua voce è unica.

wind summer festival 11luglio chiara

In total fucsia Lodovica Comello presenta il suo ultimo successo 50 Shades of Colours. Per lei tantissima energia e il solito balletto convincente.

wind summer festival 11luglio lodovica comello

Reduce da Amici 16, il 17enneThomas, vincitore già di un disco d’oro, canta Normalità. In autunno previsti i suoi primi live. 

wind summer festival 11luglio thomas

Altro sodalizio nato da poco ma che convince molto, soprattutto tra i giovani Benji & Fede feat Annalisa, reduce anche da una conduzione su Italia Uno. Il loro successo è Tutto per una ragione

wind summer festival 11luglio benji fede annalisa

Arriva la competizione dei giovani. A votare sarà la giuria d’eccezione formata da tutti gli artisti che si sono esibiti. Il primo a canrtare è Lowlow con Ulisse. La sfida a tutto rap è accettata da Shade che canta Bene ma non benissimo. Ad andare in finale è quest’ultimo.

wind summer festival 11luglio shade

Elisa ha deciso di produrle il suo primo disco. La 18enne Federica Carta, reduce da Amici 16, esordisce su un grande palco con il suo cavallo di battaglia Stammi vicino. Prima del debutto nella orange room i preziosissimi consigli di Elodie. Carramba che sorpresa! Una ragazzina in lacrime viene portata sul palco per abbracciare il suo idolo.

wind summer festival 11luglio federica

Arriva l’ospite internazionale che fa ballare tutta la piazza: Jax Jones presenta You Don’t Know Me.

wind summer festival 11luglio jax jones

Baila come el Papu il tormentone canoro e ballerino nato dai folcloristici commenti sui social del calciatore dell’Atalanta Alejandro Gomez e l’iniziativa di youtuber Gli Autogoal. Con loro c’è Dj Matrix. Bellissimo il fine benefico presente dietro il brano. Sul palco uno dei bambini disabili per cui vengono raccolti i soldi.

wind summer festival 11luglio gli autogoal

Con il meglio di questa serata, Alessia Marcuzzi e la sua banda da appuntamento a tutti i telespettatori a martedì prossimo, 18 luglio 2017, per la terza serata del Wind Music Festival.



0 Replies to “Wind summer festival, diretta seconda serata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*