Matrix intervista esclusiva a Steve Bannon nella puntata del 10 ottobre


L'ex stratega della Casa Bianca parla, per la prima volta, dopo il suo licenziamento avvenuto il 18 agosto scorso.

Nella puntata odierna, condotta nella seconda serata di Canale 5 da Nicola Porro, il programma di approfondimento giornalistico manda in onda un’intervista esclusiva a Steve Bannon, l’ex stratega del presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Si tratta del primo incontro realizzato da una giornalista con Bannon dopo il suo licenziamento dalla Casa Bianca.

 

Uno stralcio dell’intervista verrà trasmessa nell’edizione delle 20:00 del TG5. La versione integrale sarà in onda nella prima parte della puntata di Matrix, il programma di approfondimento giornalistico della seconda serata della rete leader Mediaset.

A realizzare l’intervista è stata Maria Luisa Rossi Hawkins, la corrispondente dagli Stati Uniti dell’agenzia NewsMediaset. La Hawkins è in assoluto la prima giornalista straniera che è riuscita ad intercettare Bannon dopo il suo allontanamento dallo staff presidenziale il 18 agosto scorso.

L’incontro si è svolto nel quartier generale di Breitbart News a Washington dove attualmente Steve Bannon ricopre l’incarico di presidente esecutivo. Tra le frasi più significative pronunciate durante l’intervista, ci sono molti apprezzamenti per il nostro paese.

In particolare l’ex stratega di Trump si sofferma ad analizzare il ruolo ancora importante che ha oggi il discorso Columbus Day e afferma: “gli Italiani devono essere orgogliosi. Sono certo che non rinunceranno mai a questo simbolo senza combattere“.

Il Columbus Day celebra il 12 ottobre, giorno in cui Cristoforo Colombo è approdato nel Nuovo Mondo. Recentemente questa ricorrenza è stata molto discussa ed è finita tra le polemiche. Infatti in oltre 50 città americani tra cui Los Angeles è aumentata la protesta nei confronti del navigatore italiano. L’evento è considerato una sorta di festa ad uso e consumo soltanto degli italo-americani.

Bannon dunque difende il Columbus Day nell’intervista, così come fa lo stesso Donald Trump. In particolare Bannon ribadisce “i nostri stretti legami con il paese di nascita di Cristoforo Colombo, ovvero l’Italia“.

A proposito del suo allontanamento dalla Casa Bianca, Bannon si profonde in una serie di Lodi nei confronti del presidente degli Stati Uniti. I telespettatori lo sentiranno dire: “Trump è un uomo dalle capacità straordinarie e ammiro il suo coraggio“.

E sulla Brexit dice: “gli inglesi si sono ripresi il controllo del loro destino“.

Ma c’è anche un’evidente stoccata rivolta al Pontefice: “mi sembra che il Papa lanci messaggio un po’ confusi, un giorno dice che dobbiamo accogliere tutti e un altro che dobbiamo invece difendere l’identità delle Nazioni“.

Nell’intervista ci sono ancora molte dichiarazioni a proposito dei rapporti delicati con Iran e Nord Corea.

Un lungo stralcio dell’intervista viene anticipata nell’edizione delle 20:00 del TG5.

Steve Bannon e anche un produttore, regista, sceneggiatore e cineasta statunitense che tra l’altro è anche giornalista.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Matrix intervista esclusiva a Steve Bannon nella puntata del 10 ottobre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*