Rai1: da “Prodigi” a “Bolle” ecco i programmi che vedremo


Tutta la programmazione futura di Rai1 nel fine settimana con gli eventi principali che vanno dallo speciale sullo Zecchino d'Oro alle due serate di Telethon.


Dopo la messa in onda delle 4 puntate di “Celebration, Rai 1 propone una serie di appuntamenti saltuari e non uno show seriale. Immediatamente dopo la conclusione del programma condotto da Serena Rossi e Neri Marcorè, ci sarà nuovo spostamento di “Tale e Quale Show al sabato sera. Ancora una volta si libera il prime time del venerdì per ospitare la diretta dell’ultimo incontro di calcio della nostra nazionale in vista delle qualificazioni a Russia 2018. Successivamente torna il programma “Prodigi che lo scorso anno andò in onda in una sola puntata e fu condotto da Vanessa Incontrada.

 

Quest’anno la padrona di casa cambia. Ancora però Rai1 non ha comunicato ufficialmente chi sarà a prenderne il posto. Ricordiamo che  Prodigi, sottotitolo La musica è vita, è una gara di giovani talenti dai 7 ai 12 anni che si confrontano nelle discipline del ballo, del canto e della musica. Nel 2016 Rai 1 ne trasmise una sola puntata dall’auditorium della Conciliazione di Roma. La messa in onda fu il 19 novembre.

Fissata invece la data dello speciale dedicato a Roberto Bolle ed alla sua danza. Sarà sabato 2 dicembre la collocazione della seconda edizione di “Roberto Bolle – la mia danza libera“. Questo era infatti il titolo con cui lo speciale era andato in onda lo scorso anno. Nella nuova edizione l’étoile proporrà lo stesso schema ma con molte novità. Nel 2016 Roberto Bolle era andato in onda sabato 8 ottobre.

Successivamente arriva la prima serata dedicata allo Zecchino d’Oro. Ma non sarà di sabato, lo speciale infatti che festeggia i 60 anni della manifestazione canora dedicata ai bambini è previsto nel palinsesto di Rai 1 per venerdì 8 dicembre. Si tratta di una serata evento coordinata dal direttore artistico dello Zecchino d’Oro, Carlo Conti, che condurrà la serata. Invece gli appuntamenti quotidiani saranno affidati a Francesca Fialdini. La serata finale andrà in onda dagli studi della RAI del Nomentano di Roma e sarà dedicata alla memoria di Cino Tortorella, ideatore della manifestazione che condusse fin dall’inizio nel ruolo di un familiare e simpatico Mago Zurlì. L’importante compleanno però sarà celebrato con una serie di manifestazioni che iniziano a Bologna il 19 novembre e si concludono il 10 dicembre. Torna per l’occasione la diretta in eurovisione e in mondovisione su Raiuno e in replica su Rai YoYo.

Il 15 dicembre invece, come vi abbiamo anticipato, Rai Uno trasmette la serata dedicata alle selezioni delle nuove proposte di Sanremo 2018.

Gli ultimi due sabati prima delle festività natalizie sono dedicati a Telethon 2017. Mentre fino al 2016 andava in onda una sola serata per la manifestazione benefica la cui raccolta fondi è rivolta alle malattie genetiche rare, quest’anno si raddoppia. Naturalmente la raccolta fondi avrà uno spazio in tutte le principali trasmissioni Rai. A gestire le serate ci sarà quasi sicuramente Fabrizio Frizzi. Interverranno molti dei volti noti delle tre reti di viale Mazzini. Ricordiamo che il presidente della manifestazione a scopo benefico e Luca Cordero di Montezemolo.



0 Replies to “Rai1: da “Prodigi” a “Bolle” ecco i programmi che vedremo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*