Domenica in puntata 10 dicembre si punta tutto su Sanremo 2018


Tutti gli ospiti intervenuti e gli argomenti affrontati nella puntata odierna del contenitore domenicale di Rai1


E adesso largo al festival di Sanremo. Siamo entrati quasi nel vivo della prossima edizione e, con largo anticipo, rispetto alle scorse edizioni, Domenica in si è lanciata all’assalto della competizione. Cristina Parodi, conduttrice unica della prima parte, del contenitore festivo di Rai 1, ha ospitato, tra gli altri, Valerio Scanu, Aleandro Baldi, Platinette, Sandro Giacobbe. E, in collegamento, uno dei personaggi più noti e legati alla kermesse canora: il maestro Beppe Vessicchio.

Tutti insieme appassionatamente per cercare di salvare l’appuntamento domenicale e consentire alle Parodi sisters di non perdere il posto di lavoro.

Sanremo è stato il filo conduttore della puntata, affrontato, lasciato, ripreso, nelle varie fasi delle tre ore di diretta. La Parodi senior cerca di imprimere appeal e suscitare la curiosità fra i telespettatori, evocando ricordi, puntando sull’amarcord. Trucchi del mestiere per catturare il pubblico più anziano che rappresenta lo zoccolo duro della rete.

Intanto la puntata del 10 dicembre ha potuto usufruire dell’assenza di Domenica live. Canale 5, come tutti gli anni, manda in ferie anticipate il contenitore di Barbara D’Urso che torna a metà gennaio. Senza la concorrenza, la miriade di autori che firma l’attuale Domenica in, spera di poter dare un po’ di ossigeno ad una creatura nata con mille problemi che ha dovuto cambiare formula quasi settimanalmente.

Filippo Bisciglia

Quasi tre ore di una sorta di Techetechetè dedicate alla storia del Festival di Sanremo sono davvero troppe. E se il trend è questo, alla fine anche l’appeal che sempre circonda la kermesse nell’immaginario degli italiani, sarà un ricordo lontano.

Da sottolineare la patetica parodia di Leonardo Fiaschi che si ostina a riproporre un improbabile Carlo Conti. Battute davvero di una banalità imbarazzante come ad esempio “Cuore ratto” o “il caciottone”. Fiaschi/ Conti si riferiva ad alcuni brani che, nella sua contorta comicità, avrebbe dovuto interpretare Topo Gigio.

Ad interrompere, di tanto in tanto, il racconto sanremese sono arrivati alcuni ospiti. Emanuele, giovane alla ricerca della madre naturale, è stato presente nella prima parte del contenitore. E poichè siamo oramai in prossimità delle feste natalizie, bando alla cronaca nera. Solo una storia commovente, nelle intenzioni degli autori.

Claudio Lippi continua ancora ad annaspare fra un segmento e l’altro. E continua a battere Tale e quale show con la presenza di Filippo Bisciglia che vi ha partecipato. Adriano Panatta crede di aver trovato la propria collocazione invitando colleghi sportivi: oggi c’era Aldo Montano.

E Benedetta Parodi? Intestardita a cucinare ed a preparare dolci insieme ai bambini che le fanno da cornice. Uscita dall’unica cucina che le si confaceva, quella di Bake off, non rinuncia ai fornelli e va adesso, in esterna nelle case dei personaggi noti. Naturalmente si spadella sempre con alterni risultati. Usque tandem?



0 Replies to “Domenica in puntata 10 dicembre si punta tutto su Sanremo 2018”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*