“Dadadà” torna su Rai 1, tutti gli appuntamenti 2017


Il programma che raccoglie il meglio e il peggio della TV del passato torna nelle festività di fine anno su Rai 1.


Torna su Rai 1 in concomitanza delle festività natalizie il programma “Dadadà” che si può considerare una sorta di predecessore “TecheTecheTè“. Sono vari gli appuntamenti che ci saranno nel corso dei giorni di festa.

 

Dadadà la vigilia di Natale

Si comincia domenica 24 dicembre alle 17:05 con uno speciale di “Dadadà” dal titolo “Bambini di ieri e di oggi“.

In occasione dei 60 anni del Carosello lo speciale “Dadadà” è rivolto ai bambini di ieri e di oggi. Vedremo Raffaella Carrà fare le coccole a Topo Gigio, i bambini che parteciparono al “Musichiere” di Mario Riva, il maestro Manzi che insegnava l’italiano nell’Italia ancora semi analfabeta, Antonella Clerici alle sue prime apparizioni televisive. Sarà insomma una carrellata molto divertente che ricorderà come sono cresciuti i bambini in TV in 60 anni. Soprattutto vedremo come, col passare degli anni, le generazioni dei piccoli telespettatori siano cambiate per quanto riguarda i gusti, le parodie e gli sketch.

Dadadà il 25 dicembre

Si continua lunedì 25 dicembre alle 16:45 su Rai 1. Va in onda uno speciale di “Dadadà” dedicata alle fiabe.  Il titolo della puntata natalizia è “I sogni son desideri“. Tutti i più importanti personaggi come Pinocchio, Cappuccetto Rosso, Cenerentola e Biancaneve saranno riproposti come in un film di animazione. Verranno ripercorse tutte le emozioni che tali personaggi inculcano nei bambini ma anche gli adulti.

Accanto all’animazione ci sarà anche la presenza di film e di sketch che uniscono trasversalmente adulti e bambini. Rivedremo ad esempio Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, Sandra Mondaini nel ruolo di “Sbirulino“, il trio Solenghi – Marchesini – Lopez nelle loro più importanti parodie riferite al mondo delle fiabe.

Novità di questo speciale sono le canzoni che ascolteremo, molte delle quali inedite e custodite nelle Teche Rai.

Dadadà il 26 dicembre

Il giorno successivo, martedì 26 dicembre, “Dadadà” dedica una puntata alla neve e alla montagna. Il titolo è “Fiocchi di neve“. Protagonisti sono grandi comici del passato come Aldo Fabrizi e Paolo Villaggio che raccontano le loro vacanze sulle vette innevate. Villaggio ricorda le vacanze sulla neve del Ragionier Fantozzi e Carlo Verdone la propria esperienza personale in montagna.

Poiché il tema è la neve, i telespettatori vedranno ad esempio Little Tony cantare su una motoslitta, mentre Rino Gaetano sarà sul gatto delle nevi. Presenti anche Francoise Hardy e Loredana Bertè.

Dadadà il 31 dicembre

Anche per la sera di San Silvestro Rai1 propone una serata speciale di “Dadadà” il cui titolo è “Speciale Oroscopo 2018“. L’appuntamento è sempre alle 17.05 con le previsioni per l’anno che sta per arrivare. Rivedremo dalle teche Rai tutti gli sketch e le gag più singolari e divertenti che prendono in giro il rito dell’Oroscopo. E così tra previsioni, sfere magiche, filtri e profezie, i telespettatori vedranno molti personaggi del passato nel ruolo improbabile di maghi e cartomanti.

Ad esempio rivedremo Gigi Proietti, Lino Banfi, Enrico Montesano, Raffaella Carrà e Carlo Verdone alle prese con l’Oroscopo di fine anno. E come se non bastasse ecco arrivare alcune canzoni legate al tema. Tra queste “Figli delle stelle” cantata da Alan Sorrenti nel 1977 e “Oroscopo” scritta da Cristiano Malgioglio per Mina sempre nello stesso anno. Sono state raccolte anche le testimonianze di personaggi come Mike Bongiorno, Pippo Baudo, Roberto D’Agostino e Piero Angela che avevano espresso la propria opinione sugli oroscopi e le previsioni per l’anno in arrivo.



0 Replies to ““Dadadà” torna su Rai 1, tutti gli appuntamenti 2017”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*