Capodanno 2018 con Amadeus su Rai1 e Federica Panicucci su Canale 5


I due show concorrenti che si dividono l'interesse del pubblico nell'ultima notte dell'anno.


Serata che si consuma nel confronto fra i due principali show di Capodanno, uno in onda su Rai 1, l’altro su Canale 5.L’anno che verrà con Amadeus cercherà come tutti gli anni di fare il pieno d’ascolti. Mediaset schiera Federica Panicucci con Capodanno in musica. Due lunghe dirette che accompagnano i telespettatori verso il 2018.

L’anno che verrà – Rai1

Da Maratea lo show di Capodanno trasmesso da  Rai1 è in diretta anche in HD sul Canale 501 e sulle frequenze di Radio1.
Rai1 e Amadeus con “L’Anno che Verrà” accompagneranno il pubblico verso il nuovo anno dalla località del golfo di Policastro.
Dalle 21 Maratea ospita oltre quattro ore della kermesse che metterà assieme grandi ospiti tra i quali Francesco Paolantoni, Dario Bandiera e Cristiano Malgioglio reduce dal Grande Fratello Vip 2.

Si comincia con la tradizione con Al Bano e Romina Power che tornano a cantare insieme. Rai1 ha pensato ai più piccoli ai quali dedica la presenza di Soy Luna, la nuova star della Disney che si esibirà dal vivo dal palco di Maratea e delle due giovani star Maggie e Bianca.

E sempre per i giovani, anche se più grandicelli, arriva Lorenzo Licitra vincitore di X Factor 11, il talent di Sky Uno.

Ci saranno Patty Pravo, Raf, Tiromancino, Amii Stewart, Corona, Mattew Lee, Dodi Battaglia, chitarrista e cantante dei Pooh, autore di oltre 70 brani composti per la Band.

Anche quest’anno “l’Anno che Verrà”, sarà seguito in diretta da Rai Radio1 con uno speciale condotto sul posto da Carlotta Tedeschi e John Vignola che realizzeranno incursioni e interviste dal backstage nel corso della diretta di Maratea. Sul palcoscenico di Maratea si esibiranno anche alcuni dei protagonisti dell’ultima edizione di “Tale e Quale Show”. Ci saranno il vincitore Marco Carta, Alessia Macari, Filippo Bisciglia e Valeria Altobelli.
Quest’anno sono previsti collegamenti con Venosa, altra località della Basilicata dove sarà presente Francesca Barra insieme con il comico e imitatore Davide Pratelli.
Gli artisti saranno accompagnati da un ‘orchestra di 30 elementi, diretta dal Maestro Stefano Palatresi, che suonerà dal vivo i più grandi successi del presente e del passato. Presente anche un corpo di ballo di trenta elementi. “Anche in questa edizione dal palco de L’Anno che Verrà si esibiranno 3 gruppi musicali lucani; quest’anno sarà la volta dei “KrikkaReggae”, delle “Officine Lucane” e de “Gli Zii dello Sposo.” La regia è di Maurizio Pagnussat.

Capodanno in musica- Canale 5

Canale 5 schiera Federica Panicucci che presenta “Wind Capodanno in Musica” in diretta dall’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO).

Presenti artisti, musicisti e interpreti che hanno fatto la storia della canzone italiana insieme ad altri che, negli ultimi anni, hanno dominato le classifiche di vendita.

I nomi, tutti di primo piano, sono: Alexia, Annalisa, Benji & Fede, Michele Bravi, Alex Britti, Federica Carta, Fred De Palma, Elodie, Francesco Gabbani, Chiara Galiazzo, Marco Masini, Ermal Meta, Fabrizio Moro, Nesli, Noemi, Gabry Ponte, Riki, Ron, Enrico Ruggeri, Sergio Sylvestre, Shade, Anna Tatangelo, Thomas, Mario Venuti, Michele Zarrillo.

La regia è affidata a Roberto Cenci.

 L’intero evento è trasmesso a partire dalle 21.00 in diretta su Canale5 e in contemporanea su Radio 105, R101 e Radio Subasio.

Capodanno in musica” sostiene per il secondo anno il progetto di Mediafriends, insieme a Intersos e Psy Plus Onlus, “I bambini al centro della ricostruzione” rivolto alle popolazioni colpite nel Centro Italia dal devastante terremoto del 2016.

I telespettatori potranno sostenere il progetto attraverso diverse modalità di donazione: bonifico bancario IBAN IT03 S030 6909 4000 0000 0006 262 – BIC BCITITMM o carta di credito e Paypal sul sito Mediafriends www.mediafriends.it



0 Replies to “Capodanno 2018 con Amadeus su Rai1 e Federica Panicucci su Canale 5”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*