Mezzogiorno in famiglia riparte su Rai2


Il ritorno del programma condotto da Massimiliano Ossini, Sergio Friscia e Adriana Volpe.


“Mezzogiorno in famiglia” torna su Rai 2 con le prime puntate del 2018. Il programma condotto da Massimiliano Ossini, Adriana Volpe e Sergio Friscia, inaugura il nuovo anno oggi, 6 gennaio e domani domenica 7 gennaio.

L’appuntamento è alle 11 di mattina quando ripartirà la sfida tra i Comuni d’Italia, come è tradizione di Mezzogiorno in famiglia.

Questa prima settimana, sono protagoniste le squadre di Castelfranco Piandiscò (Ar) e Auronzo Di Cadore (Bl). Con i conduttori in studio ci sono Stefano Masciarelli e Arianna Bergamaschi, mentre dalle piazze principali Elena Ballerini e Claudia Andreatti saranno in collegamento per raccontarne le tradizioni culturali, gastronomiche e e le bellezze paesaggistiche.

Previste, come al solito, le presenze del Maestro Gianni Mazza che, con le DJ Jas e Jay darà vita agli spazi musicali con l’esecuzione dei più noti brani della tradizione culturale italiana e internazionale.

Invece, domenica Paolo Fox farà la classifica dell’oroscopo settimanale.

Nella giornata del sabato Massimiliano Ossini è presente anche su Rai 1, nel pomeriggio alle 14.00 con Linea bianca. Il programma che va alla scoperta delle bellezze delle nostre montagne è gestito fin dalla prima edizione da Ossini.

Mezzogiorno in famiglia, come partecipare

Per le prossime puntate, le amministrazioni interessate a partecipare a “Mezzogiorno in famiglia”, possono scrivere a mezzogiornoinfamiglia@rai.it o telefonare al n. 06 3724680.

Premio di fine stagione per il comune vincitore sarà anche per questa edizione uno scuolabus giallo fiammante.

Per i telespettatori continuano i giochi telefonici con in palio premi in gettoni d’oro.

Per partecipare, bisogna prenotarsi all’inizio della puntata chiamando il numero telefonico 894.433.



0 Replies to “Mezzogiorno in famiglia riparte su Rai2”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*