Una voce per Padre Pio, con Giletti e la Corvaglia su Rai1


Arriva su Rai1 la quattordicesima edizione del programma “Una voce per padre Pio“. L’appuntamento è per venerdì 28 giugno, in prima serata con la conduzione di Massimo Giletti. Accanto a lui ci sarà, questa volta, l’ex velina Maddalena Corvaglia.

 La trasmissione si svolge dalla Piazza S.S. Annunziata di Pietrelcina (BN), terra natale di Padre Pio ed è divenuta, oramai, un atteso evento televisivo che unisce intrattenimento e spiritualità. Si tratta, dicono gli autori, dell’evento tv più seguito ogni estate, sia in Italia che all’estero, ideato per ricordare – con testimonianze, ricordi, filmati  – la storia dell’uomo e del santo, nei luoghi dove è nato e cresciuto.

Come al solito, ci saranno vari momenti di intrattenimento, con ospiti e grandi nomi della musica e dello spettacolo. Tra questi, Giancarlo Giannini, Lina Sastri, Toto Cutugno, Marco Carta, Orietta Berti, Patti Pravo che da poco ha pubblicato il “best of” dedicato alla sua carriera;, Raf, Elhaida Dani, la vincitrice della prima edizione del talent show di Rai2 “The Voice”, “Il Coro di Bambini Africani Rithme e sons d’Afrique che si esibiranno in  una danza tipica ivoriana e nell’Ave Maria di Gounod in una versione tribale.

Nel cast di “Una voce per padre Pio” c’è anche Frate Alessandro Brustenghi il primo religioso ad aver inciso per la “Decca”, tra le maggiori case discografiche mondiali, un disco che ha venduto centinaia di migliaia di copie. Da sottolineare la presenza, sul palcoscenico,  della grande Orchestra “I Suoni del Sud” diretta dal Maestro Alterisio Paoletti. 

Naturalmente la musica farà da contorno alla vera essenza del programma: i tanti momenti di approfondimento sulla figura di Padre Pio attraverso le testimonianze di molti ospiti. Tra questi  Padre Flavio Peloso che parlerà del rapporto  del santo di Pietrelcina con Don Orione,  Padre Carlos Laborde che, invece, metterà in evidenza il il senso della vicinanza a San Pio da parte di milioni di devoti. Saranno mostrate e commentate le immagini dell’inaugurazione della “Maison Padre Pio” dove si è recata Maddalena Corvaglia. Particolarmente interessante sarà la riproposizione del ricordo del senatore Giulio Andreotti e della sua devozione a Padre Pio.  Al centro della trasmissione ci sarà anche un omaggio al nuovo Papa Francesco.

La regia della trasmissione è affidata a Giovanni Caccamo, mentre l’autrice è Anna Maria De Nittis. Anche quest’anno, all’evento televisivo sarà abbinata la raccolta fondi a favore di alcuni Paesi del Terzo Mondo, nell’ambito del “Progetto Africa 2013”. Qui vi forniamo tutte le indicazioni per poter fare la vostra offerta:  con il numero solidale 45502 dal 24 giugno al 07 luglio, infatti, si potranno donare 2 euro con un sms inviato da cellulari TIM, Vodafone, Wind, 3, Poste Mobile, CoopVoce e Noverca, o con una chiamata da rete fissa TWT. Per gli utenti Telecom Italia, Infostrada, Fastweb e Teletu, si potranno donare  2 o 5 euro con una chiamata da telefono fisso.

Inoltre, dal 24 giugno al 07 Luglio, si potrà donare anche con bonifico bancario  (conto  Banca Prossima, codice IBAN IT 25 D 03359 01600 100000019720) Gestita dall’”Associazione Una Voce Per Padre Pio ONLUS”, la campagna di raccolta fondi nasce dalla volontà dei promotori di dare continuità all’operato di Padre Pio, che ha dedicato la sua vita agli altri.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Una voce per Padre Pio, con Giletti e la Corvaglia su Rai1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*