1992: attacco al potere su History


Sky Atlantic e History dedicano due serate al 1992, anno di Tangentopoli.


Martedì 14 e martedì 21 aprile la piattaforma satellitare dedica due intere serate all’anno di Tangentopoli. Ci sarà una staffetta finale tra Sky Atlantic e History: alle 21:10 su Sky Atlantic verranno trasmesse le ultime due puntate della serie 1992, mentre a seguire su History andrà in onda la docu-fiction 1992: attacco al potere.

 L’appuntamento sul canale History è alle 23:00: tutti gli eventi legati a Tangentopoli saranno raccontati attraverso le testimonianze di personaggi che furono “protagonisti per caso” accanto a magistrati e politici che ne furono invece i personaggi più importanti. 

Tutto era cominciato la mattina del 17 febbraio 1992, quando, munito di un mandato di arresto, un Capitano dei carabinieri si era recato a casa dell’ingegner Mario Chiesa, esponente del partito socialista italiano e presidente del Pio Albergo Trivulzio, per arrestarlo. Il politico con l’ambizione di diventare sindaco di Milano era stato trovato mentre intascava una bustarella di 7milioni delle vecchie lire. Era soltanto la metà di quanto era stato pattuito dal proprietario di un’azienda di pulizia, che come tutti gli altri fornitori doveva versare il 10% dell’appalto ammontante a 140milioni del vecchio conio.

A parlare di quei fatti saranno in particolare Paolo Pillitteri, sempre appartenente al partito socialista e sindaco di Milano nel 1986, e il Capitano dei carabinieri Zuliani, che aveva arrestato quella mattina del 17 febbraio 1992 Mario Chiesa. Pillitteri era stato condannato a 4 anni e 6 mesi per il reato di ricettazione, ma fu riabilitato nel 2007.

L’ordine di arresto che invece era nelle mani di Zuliani era stato chiesto e ottenuto dall’allora Pubblico Ministero Antonio Di Pietro.

L’inchiesta “Mani Pulite” legata a Tangentopoli verrà raccontata, su History, in maniera molto documentata attraverso materiali di repertorio ancora inediti, ricostruzioni molto fedeli dei luoghi e dei dialoghi. Ma saranno soprattutto le testimonianze di chi ha vissuto e partecipato a quella rivoluzione politica e sociale ad arricchire le due puntate. In quest’ottica avranno un ruolo fondamentale anche i poliziotti e i carabinieri che eseguirono le perquisizioni e gli arresti. Rilasceranno le proprie testimonianze i direttori delle carceri, dove i politici furono detenuti, i parenti degli indagati e i cronisti dei quotidiani dell’epoca che presidiavano il Palazzo di Giustizia di Milano in cerca di notizie e aggiornamenti. A parlare e raccontare le proprie esperienze e i propri ricordi saranno anche personaggi noti della società di allora: una società che improvvisamente scoprì una Milano molto differente da quella che fino ad allora avevano immaginato.

L’inchiesta “Mani pulite” è entrata oramai nella storia del nostro recente passato come una rivoluzione morale e uno tsunami che ha radicalmente modificato il rapporto tra politica e giustizia. Rappresentò anche una lotta senza quartiere tra Antonio Di Pietro e il gotha politico composto da ministri, senatori, deputati e imprenditori.

L’operazione televisiva realizzata in staffetta tra Sky Atlantic e History è un modo per unire praticamente la fiction (1992) ispirata a fatti reali ma con alcuni personaggi di fantasia e la storia raccontata da quei personaggi che hanno vissuto gli eventi al fianco dei veri protagonisti.



0 Replies to “1992: attacco al potere su History”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*