Telemenù dello Chef Circiello su misura per Debora Caprioglio


ricetta in esclusiva per il nostro sito


Il personaggio a cui dedichiamo la ricetta di questa settiamana è Debora Caprioglio. Dunque un altro appuntamento con I Telemenù estivi dello Chef Circiello pensati e realizzati in esclusiva per il sito www.maridacaterini.it 

All’attrice che è una grande appassionata di primi piatti è dedicata una ricetta dal gusto delicato e particolare: Risotto mantecato al basilico e triglie . Come al solito vi proponiamo la ricetta per quattro commensali, anticipandovi che il tempo di preparazione è di 30 minuti

Questi sono gli ingredienti per 4 persone

320 g di riso Vialone Nano

20 g di cipolla bianca

mezzo bicchiere di vino bianco

uno spicchio d’aglio

4 triglie da 500 g

timo q.b

brodo di triglie

olio extravergine d’oliva

sale q.b.

Per il pesto leggero sono necessari:

4 mazzi di basilico

50 g di olio extravergine d’oliva

ghiaccio

Procedimento

Pulire le triglie; con le lische e le teste fare un brodo da tenere da parte pronto in ebollizione. In una casseruola tostare il riso con olio e cipolla, bagnarlo con il vino bianco, lasciarlo evaporare e unire il brodo bollente opportunamente filtrato. Portare a cottura il risotto; nel frattempo emulsionare con un piccolo frullatore a immersione l’olio, il ghiaccio e il basilico.

A parte sfilettare le triglie e dorarle in padella con olio e aglio per pochi secondi da ambo i lati. Fare attenzione a eliminare le squame. Per evitare che la pelle si attacchi, utilizzare una padella antiaderente in ceramica ben calda. Disporre le triglie dalla parte della pelle e non toccare i filetti per 2 minuti. A questo punto girarli e dopo pochi secondi servirli. Portato il risotto a cottura, togliere dal fuoco e mantecare con il pesto leggero, disporre sul piatto e adagiarvi sopra le triglie, ultimare con il timo fresco.

Suggerimento: Per migliorare la conservazione delle triglie, una volta sfilettate, tenerle in frigorifero avvolte in carta assorbente umida. Per ottenere un brodo più gustoso, una volta tostate le lische nel fondo di cottura (il brodo), unire acqua fredda e ghiaccio: lo sbalzo termico fa fuoriuscire maggiore sapore dalle teste.

Non mi resta che augurarvi Buon Appetito!

Alessandro Circiello

Presidente della Federazione Italiana Cuochi Regione Lazio, opinion leader ed esperto di cucina legata alla sana alimentazione, chef nelle più importanti trasmissioni Rai. Scrittore, consulente gastronomico di molte fiction ispirate alla cucina. Direttore del mensile in edicola sulla alimentazione “Vivere Light”.

www.alessandrocirciello.com

   twitter fb You Tube

COLLEGAMENTO FACEBOOK:   https://www.facebook.com/pages/Alessandro-Circiello/103758959659276
COLLEGAMENTO TWITTER :   https://twitter.com/ChefCirciello
COLLEGAMENTO YOUTUBE:   http://www.youtube.com/user/alessandriocirciello


0 Replies to “Telemenù dello Chef Circiello su misura per Debora Caprioglio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*