Sanremo 2017 ecco gli artisti più amati dalla città


Il Festival di Sanremo è oramai alle battute finali. Questa sera verrà incoronato il vincitore della 67a edizione della kermesse canora. Abbiamo fatto un giro nella cittadina per capire come viene seguita alla manifestazione e quali sono i cantanti più amati dagli abitanti.

Il Festival di Sanremo è oramai alle battute finali. Questa sera verrà incoronato il vincitore della 67a edizione della kermesse canora. Abbiamo fatto un giro nella cittadina per capire come viene seguita alla manifestazione e quali sono i cantanti più amati dagli abitanti.

Ci ha stupito constatare che tra gli artisti più amati quest’anno ci sono anche i giovani come ad esempio Elodie, Sergio Sylvestre e Fabrizio Moro

Ma procediamo con ordine.

Marisa, una operatrice ecologica di Sanremo è convinta che a vincere possano essere o Elodie Di Patrizi oppure Fiorella Mannoia. Sono due cantanti completamente diverse ed espressioni di due generazioni differenti ma ambedue hanno dimostrato capacità professionali davvero valide. “Scontata l’importanza di Fiorella Mannoia, io penso che se Elodie vincesse Sanremo 2017 sarebbe un bel messaggio per i giovani“.  Ed infatti Elettra di 13 anni ed Eleonora di 19 dimostrano le medesime preferenze verso Elodie e Fiorella Mannoia. Ma loro aggiungono anche Michele Bravi. Segno dunque che la kermesse canora di quest’anno è seguita davvero da un pubblico trasversale: giovani e meno giovani.

elodie sanremo 2017Tra le meno giovani anche Alida e Eliana propendono per Elodie. “Dovrebbe essere la vincitrice” dicono. Ma alla lista dei loro cantanti preferiti aggiungono anche Fabrizio Moro, Ermal Meta e Fiorella Mannoia. Le due signore cinquantenni lanciano un monito: “per favore non boicottate Sergio Sylvestre, per noi è un gigante buono, ma da quello che abbiamo visto nel corso di queste serate, verso di lui ci sono degli atteggiamenti che non sono giustificabili“. 

Nel nostro excursus sulle vie del Festival c’è anche l’entrata degli artisti al Teatro Ariston. Fuori al cancello, naturalmente chiuso e controllato da forze dell’ordine, c’è un gruppo di 15enni “armati” di taccuino e penna. Appena vedono il nostro pass di giornalisti ci corrono incontro e ci chiedono dove sia alloggiato Sergio Sylvestre. Sono ore che stazionano lì in attesa di una notizia del loro beniamino. “Seguiamo il festival soltanto per lui, siamo tutte le sue fan o meglio sue nipotine” dicono e si aspettano da noi qualche notizia sul gigante buono di Amici che non purtroppo non possiamo dare.

gigi dalessio sanremo 2017Silvia è la giovane donna che gestisce l’edicola di giornali a pochi passi dal Teatro Ariston. “I miei preferiti sono Al Bano e Gigi D’Alessio. Peccato che siano stati eliminati”

Nella è una pensionata che lavorava nella mensa della scuola media di Sanremo come cuoca. “Mi piace il Festival e per me deve vincere Fiorella Mannoia, la mia preferita. Non solo ma devo confessare che Al Bano non mi è mai piaciuto“. 

Infine sul nostro percorso incontriamo una scolaresca: 41 ragazzi che provengono da Potenza. Fanno parte della terza, quarta e quinta classe del liceo Artistico Musicale Walter Gropius. Sono qui a Sanremo perché fanno parte del progetto Sanremo Soul che apre alla musica i giovani studenti delle scuole italiane. Hanno realizzato un vero e proprio concerto che si può seguire sul sito della città di Sanremo. Ci dicono che quest’anno il festival lo hanno seguito poco, ma sicuramente sabato sera saranno dinanzi alla tv per seguire i loro idoli giovanili.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Sanremo 2017 ecco gli artisti più amati dalla città”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*