Il 2017 in tv, ecco le pagelle dei conduttori


Assegniamo i voti ai principali conduttori televisivi. Ecco come si sono comportati nel corso dell'anno che sta per finire.


Quali sono i conduttori che maggiormente si sono fatti valere nel corso del 2017 sul piccolo schermo?  Ecco le nostre pagelle per i conduttori televisivi. Li abbiamo suddivisi per categorie.

Le lodi

Ancora una volta è Maria De Filippi la regina dell’anno in tv. Oltre al pieno di ascolti in tutti i suoi programmi è stata super pure a Sanremo. Ha affiancato un Carlo Conti, protagonista anch’egli di una stagione memorabile, che però non merita un voto alto quanto lei per aver perso gli scontri diretti quando si è trovato ad andare in onda al sabato.

Super

Alberto Angela ormai è un patrimonio per la Rai, così come Barbara d’Urso, Barbara Palombelli, Ilary Blasi, Gerry Scotti e Paolo Bonolis lo sono per Mediaset. In verità quest’ultimo –  che con Fiorello è da annoverare tra i geni del piccolo schermo – dal punto di vista degli ascolti non è stato brillantissimo come in passato. A Sky il patrimonio è rappresentato da Alessandro Cattelan. In Rai ci sono Amadeus ed Eleonora Daniele che meritano un riconoscimento a parte. Il loro impegno è tra i più dispendiosi, seppure ripagato da ascolti super.

Usato sicuro

Tra i consolidati che offrono ogni tipo di garanzia si possono considerare:
Fabrizio Frizzi, Silvia Toffanin, Milly Carlucci, Alessia Marcuzzi, Caterina Balivo, Federica Sciarelli, Antonella Clerici, Piero Chiambretti, Salvo Sottile, Tiberio Timperi, Giancarlo Magalli, Paola Perego, Roberto Giacobbo, Andrea Purgatori, Federica Panicucci, Francesco Vecchi.

In ascesa

Elisa Isoardi, Francesca Fialdini, Marco Liorni, Ingrid Muccitelli, Enrico Papi, Max Giusti, Serena Rossi, Andrea Delogu, Costantino della Gherardesca, Nicola Savino, Nadia Toffa, Teo Mammucari, Enrico Lucci, Valentina Petrini, Gianluigi Nuzzi, CamilaRaznovich, Vira Carbone, Benedetta Rinaldi, Franco Di Mare, Gigi & Ross.

Tra color che son sospesi

Flavio Insinna, Alessandro Greco, Pippo Baudo. Belen, seppure non sia una conduttrice, si salva per la sua bellezza e simpatia.

Le bocciature

Mia Ceran

La conduzione di Cristina Parodi di Domenica In con la presenza di Benedetta Parodi sta facendo discutere non poco. Stando agli ascolti e alle critiche piovute sugli autori, l’arrivo della sorella non è stata una buona idea. E pensare che Benedetta è reduce da ottime stagioni nel gruppo Discovery Italia.Non hanno convinto i telespettatori neanche le conduzioni di Claudia Gerini, Neri Marcorè, Federico Russo, Luca e Paolo, Mia Ceran (sicuramente meglio come giornalista che come spalla per i comici), i Gialappa’s (hanno perso un po’ di smalto), Mika (show di grande qualità ma ascolti che non hanno ripagato i costi e le attese). Per quanto riguarda Martin Castrogiovanni è meglio che torni a giocare a rugby.



0 Replies to “Il 2017 in tv, ecco le pagelle dei conduttori”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*