V Factory: tre appuntamenti tra sabato e domenica


Tre programmi in due giorni per l'ideatore e conduttore di Voyager


Questo fine settimana è all’insegna di Roberto Giacobbo che, non pago di aver tenuto banco tutta l’estate, su Rai2, riempie questo week end televisivo con addirittura quattro sue trasmissiioni. Oltre il nuovo programma Legend che va in onda questa sera, le giornate di sabato e di domenica sono caratterizzate da una serie di “derivati” del suo programma principe Voyager, spedito in ferie fino alla ripresa autunnale.

Tra questi “derivati” oltre Ragazzi c’è Voyager, dedicato agli interrogativi degli studenti e dei giovanissimi telespettatori, Giacobbo ha tirato fuori dal cilindro televisivo VFactory. E per questo fine settimana, come dicevamo, addirittura ci viene riservato un triplo appuntamento con VFactory il contenitore di Rai2, nato da una sua idea che va in onda oggi, sabato 31 agosto alle 9.35 e alle 18:00 e domenica 1 settembre alle 9,35 sempre sulla seconda rete.

Nella puntata di  sabato mattina  VFactory ritorna tra gli antichi Egizi, alla ricerca delle origini di una  pratica antica ed affascinante, quella dell’alchimia. Un insieme di conoscenze misteriose e straordinarie. La chiamano la “Conoscenza Segreta”, l’arte di trasformare il piombo in oro, la ricerca della Pietra Filosofale, l’Elisir di Lunga Vita, la Scienza Occulta, la Medicina Universale, la disciplina di Dio, la Via dell’iniziato, la Grande Opera Finale.  Ma cos’è realmente l’alchimia e dov’è che tutto comincia?

Il viaggio di VFactory prosegue nel pomeriggio tra le onde dei mari più pericolosi della Preistoria, popolati da predatori grandi e feroci, creature incredibili che hanno abitato il nostro pianeta milioni di anni fa.   Domenica, invece,  rivivremo gli ultimi tragici istanti all’interno dello Space Shuttle Columbia prima della tragica esplosione avvenuta il 1 febbraio 2003 nei cieli del Texas, esplosione che causò la morte di sette vite umane. Quale fu la causa della tragedia? Possibile che un dettaglio casuale apparentemente irrilevante possa aver provocato un disastro di dimensioni storiche? E se invece si trattasse di un fatale errore umano, di chi sono le responsabilità?

Dicevamo che Roberto Giacobbo è stato uno dei protagonisti dell’estate di Rai2. Lo scorso luglio, tra l’altro, ha portato in video, un progetto sperimentale dal titolo “Il verificatore” che è stato accolto molto tiepidamente dal pubblico. Si trattava della puntata pilota di un programma basato su una sorta di investigazione, all’interno del web, per scoprire le eventuali “bufale” ovvero le notizie false che circolano in Rete provenienti da ogni parte del mondo.

 Il progetto di VFactory  è di Veronica Vetrulli, il produttore esecutivo è Cristina Carunchio, la regia è di Filippo De Masi e Walter Vetere.



0 Replies to “V Factory: tre appuntamenti tra sabato e domenica”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*