Undressed, continua l’esperimento del dating show su Deejay tv


Il dating show di Deejay Tv sotto le lenzuola continua dopo la prima settimana di messa in onda accolta da buoni risultati di ascolto


Con i due episodi in onda ieri sera sera, si è conclusa su Deejay Tv la prima settimana di Undressed. Si tratta di un programma in cui il filo conduttore è la contraddizione: si ride moltissimo ma non è uno show comico, i concorrenti sono a letto insieme eppure nemmeno si conoscono.


Prodotto da Magnolia, Undressed schiera coppie di perfetti sconosciuti che si spogliano a vicenda, poi, seguendo le indicazioni di uno schermo, si infilano sotto le lenzuola per interagire tra loro. E qui arriva l’ennesima contraddizione, perché quando il porno sembra decollare, la puntata finisce lasciando che il malcapitato spettatore ripieghi in rete. In ogni puntata, vediamo due coppie in azione; mezz’ora di tempo per conoscersi e decidere se proseguire la conoscenza lontano dalle telecamere oppure no. Se entrambi scelgono il “si”, allora potranno rimanere ancora a letto.
Naturalmente tutto viene presentato come esperimento sociale. Per questo motivo, per conferire appunto la giusta credibilità di “esperimento” all’operazione televisiva, una voce fuori campo racconta quanto avviene nella stanza semibuia di Undressed con la stessa serietà con cui si spiegherebbe la riproduzione dei tonni a Superquark.
Il gioco delle parti si ripete spesso. Le ragazze si professano timide, e i loro compagni di episodio, ritenendo più credibile il veganesimo di Hannibal Lecter, non se ne curano. Anzi, insistono ad allungare il braccio appena possono, ad intepretare ogni foto di bacio che passa sullo schermo come inevitabile incitamento all’azione. A loro volta le timide, che per carità non vogliono certo sembrare persone che si concedono subito, difficilmente si tirano indietro.

Undressed: Gloria e Livio

Undressed: Gloria e Livio
I momenti-confessionale in cui i protagonisti commentano la propria esperienza, regalano attimi di godimento. Livio per esempio, ieri sosteneva di aver raccontato la sua personalità a Gloria, laddove il termine “personalità” corrispondeva alla rivelazione di aver giocato alla play station recentemente. Gloria a sua volta, 23enne che ha chiuso la storia con il fidanzato da appena due mesi, descriveva Livio come ragazzo dal “colore della pelle caldo”. Livio, dettaglio necessario alla comprensione, è nero.
Così, tra indugi assenti e la scusa di voler trovare l’amore, si consuma l’ennesimo atto del narcisismo da reality. La famosa massima attribuita ad Andy Warhol si è concretizzata: dato che in mezz’ora vediamo due coppie, ciascuna ha il suo quarto d’ora di celebrità. Condiviso con un’altra persona, per giunta.

In onda dal lunedì al venerdì alle 23.05, come nella prima settimana di programmazione, il dating show continuerà ad essere proposto ogni sera con due episodi, di cui il primo inedito e il secondo in replica. Il giovedì invece sono previste due prime tv, mentre nel fine settimana Undressed è previsto il sabato dalle 11.20 del mattino e la domenica alle 22.20.
Buono il risultato in termini di ascolti: il debutto di lunedì 11 gennaio ha segnato uno share dell’1,6% nella prima puntata trasmessa (346mila telespettatori), salito al 2,4% nella seconda (381mila telespettatori. Un trend riconfermato nei giorni seguenti, tanto che giovedì 14 gennaio l’Auditel ha registrato rispettivamente l’1% nel primo episodio (220mila telespettatori) e il 2,7% nel secondo (391mila telespettatori).



3 Replies to “Undressed, continua l’esperimento del dating show su Deejay tv”

  • Ugo

    Simpatico anche se diventa un po innaturale l’approccio per le persone non spontanee comunque non mi spaventerei a partecipare

  • maicol

    Questa sera ho visto una puntata con partecipanti due donne. Nn mi piace piú questo programma.prima del letto mettete un tavolo e due sedie e un piatto di spaghetti e vedrete il successo.

  • adriano

    vieni pagato o è gratis?

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*