L’Isola dei Famosi 2016, i primi giorni dei naufraghi in Honduras


La vita dei naufraghi in Honduras nei primi giorni di permanenza sulle due isole, Cayo Paloma e Isla Desnuda


In attesa della prossima puntata che andrà in onda lunedì 14 marzo in prima serata su Canale 5, l’Isola dei Famosi comincia già a far parlar di sé. In particolare sono trascorsi 3 giorni da quando i naufraghi sono approdati sulle rispettive isole, Cayo Paloma dove vivono “i titolari” e la Isla desnuda dove invece sono stati collocati “i precari“, ovvero sei personaggi, tre uomini e tre donne, completamente nudi che vengono osservati costantemente dagli abitanti di Cayo Paloma senza censure. Infatti mentre i telespettatori vedono il “bollino” sulle parti intime dei 6 desnudi, a Cayo Paloma la visione di quanto accade ai precari è integrale.

{module Pubblicità dentro articolo}

In questi tre giorni a Cayo Paloma è stata ritrovata la prima cassa del kit di sopravvivenza. E i naufraghi ne hanno scoperto il contenuto: lampade, ami per pescare, un coltello, una pentola e una corda. Cose che possono far comodo quando la sopravvivenza è abbastanza complicata è difficile.

Non è andata invece altrettanto bene sulla Isla desnuda, qui i 6 naufraghi in costume adamitico hanno trovato soltanto una tracolla. La preoccupazione è di trovare cibo e soprattutto di cercare di accendere il fuoco. Intanto a Cayo Paloma il fuoco è stato inizialmente acceso ma successivamente si è spento. Tutto questo non ha demoralizzato i naufraghi titolari. E Simona Ventura sembra soddisfatta del riparo occasionale che è stato messo in piedi per trascorrervi la prima notte di permanenza sull’isola.ascolti tv 9 marzo

I desnudi invece in mancanza di un benché minimo riparo, si avvolgono in coperte termiche e cercano di aiutarsi l’uno con l’altro a indossare, con quello che trovano sull’isola, dei costumi rudimentale fatti anche con le borse dei kit. {module Pubblicità dentro articolo}

Come abbiamo visto nella prima puntata in nomination ci sono Jonas e la Galanti. I due naufraghi riflettono molto sulle loro nomination. Soprattutto Jonas spera in tutti i modi di restare sull’isola. E lo dice chiaramente ai compagni: io non voglio andarmene.

Simona Ventura anche nel secondo giorno di permanenza sembra muoversi abbastanza bene tra le difficoltà di Cayo Paloma. Ha affrontato insieme a Fiordaliso la prima prova leader con coraggio ed intraprendenza ed ambedue sono decise a restare il più possibile.  Nelle finestre quotidiane del daytime, gestite da Alvin inviato sull’isola, abbiamo visto la Ventura e Fiordaliso tra le acque del mare cercando qualche pesciolino da mangiare. Il loro tentativo di prenderli con dei pantaloni calati in mare non ha avuto nessun successo. Il problema del cibo comincia dunque a diventare molto importante. andrea preti isola dei famosi 2016

Intanto sulla Isla desnuda arriva un messaggio in bottiglia da parte dello spirito dell’isola arrabbiato con i concorrenti perché hanno utilizzato dei cordini che invece non avrebbero dovuto prendere. Infatti i cordini, secondo le regole della Isla desnuda, si possono usare soltanto per costruirsi un riparo e non per realizzare dei vestiti rudimentali. Per mettere insieme infatti un costume coprente si deve far ricorso solo a quello che si trova sulla spiaggia e nei boschi circostanti.

Vi ricordiamo, infine, che lunedì arriveranno in Honduras altri due personaggi. Non sappiamo però se saranno titolari oppure se andranno sulla zattera che sarebbe una vera sorpresa, come vi abbiamo anticipato.

{module Pubblicità dentro articolo}



0 Replies to “L’Isola dei Famosi 2016, i primi giorni dei naufraghi in Honduras”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*