Squadre da incubo la puntata del 17 marzo su Tv8


Va in onda questa sera su TV 8 (canale 8 del digitale terrestre e 121 del telecomando Sky) una nuova puntata di Squadre da incubo. Il format dedicato al mondo del calcio e condotto da Gianluca Vialli e Lorenzo Amoruso questa sera i due coach arrivano a Roma. Infatti sarà proprio la capitale la tappa del nuovo appuntamento del programma in onda in prima serata alle 21:15.


Va in onda questa sera su TV 8 (canale 8 del digitale terrestre e 121 del telecomando Sky) una nuova puntata di Squadre da incubo. Il format dedicato al mondo del calcio è condotto da Gianluca Vialli e Lorenzo Amoruso. Questa sera i due coach arrivano a Roma. Infatti sarà proprio la capitale la tappa del nuovo appuntamento del programma in onda in prima serata alle 21:15.

In particolare Vialli e Amoruso dovranno prendersi cura della squadra di Roma Nord ad un passo dalla retrocessione. Situata a solo 7 chilometri di distanza dallo Stadio Olimpico, la squadra di Roma nord è in grande sofferenza. Infatti è considerata la peggior difesa del campionato di prima categoria. In particolare Vialli e Amoruso hanno subito capito che i problemi principali sono la mancanza totale di disciplina da parte dei giocatori e la loro completa assenza di rispetto verso gli altri. Un mix di difetti che ha amplificato le pessime condizioni della squadra. {module Pubblicità dentro articolo}

I due sceriffi hanno trovato un gruppo di giocatori giovani, presuntuosi, incapaci di guardare al di là di se stessi, piani di amor proprio ma indirizzato verso fini molto discutibili. Il primo passo da fare è parlare con i singoli giocatori e cercare di capire le motivazioni del loro atteggiamento. Non è un compito facile, anzi sarà uno dei più difficili ai quali Vialli e Amoruso sono chiamati in questa prima stagione di Squadre da incubo.gianluca vialli di squadre da incubo

La prima contromisura è l’inserimento in squadra di giocatori di esperienza che possano fare da guida ai ragazzi più giovani e pieni di presunzione che non accettano di fare sacrifici. Ed ecco quindi giocare nella squadra della Roma nord due vecchie glorie del passato, due giocatori soprannominati il Nero e il Milanese.

Fin dalle prime immagini dell’arrivo delle due new entry i telespettatori si accorgeranno che qualcosa comincia a cambiare ma, purtroppo, le vecchie abitudini dei titolari sono dure a morire e soprattutto saranno sempre in agguato. Ma non riusciranno ad avere la meglio sulla tenacia di Vialli e Amoruso. {module Pubblicità dentro articolo}

Come al solito Vialli è la mente e Amoroso è il braccio armato. Il primo è il boss in giacca e cravatta il cui ruolo è di intervenire sul management della squadra, il secondo invece è l’uomo di ferro in tuta e fischietto pronto a dare ordini in campo e a ristabilire i ruoli con allenamenti ferrei e continuativi.

Come in ogni puntata anche questa volta saranno 5 giorni di training intensivo a mettere a posto la squadra. Ma fino a che punto l’ordine e la disciplina saranno ristabilite? È quello che vedremo questa sera in una puntata che riserverà sorprese.

Squadre da incubo è un format originale nato da un’idea di Gianluca Vialli. La regia è di Alessandro Tresa.

Da sottolineare che TV 8 è il nuovo canale televisivo generalista in chiaro entrato a far parte del gruppo Sky il 31 luglio del 2015.



0 Replies to “Squadre da incubo la puntata del 17 marzo su Tv8”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*