Italia’s got talent la puntata del 30 marzo


Va in onda questa sera su Sky Uno HD e in chiaro su TV8 (canale 8 del digitale terrestre e 121 del telecomando Sky) una nuova puntata di Italia's got talent. Il talent show continua con le puntate delle selezioni nel corso delle quali vedremo i vari aspiranti "talentuosi" impegnarsi al massimo per cercare di conquistare la finale. Continua dunque la ricerca dei talenti da parte dei quattro giudici di gara: Claudio Bisio, Luciana Littizzetto, Nina Zilli e Frank Matano. I casting si sono svolti nei teatri di Milano, Vicenza e Catanzaro. E questa sera ne vedremo un'altra fase nel corso della quale le esibizioni saranno anche molto stravaganti.


Va in onda questa sera su Sky Uno HD e in chiaro su TV8 (canale 8 del digitale terrestre e 121 del telecomando Sky) una nuova puntata di Italia’s got talent.

Il talent show continua con le puntate delle selezioni nel corso delle quali vedremo i vari aspiranti “talentuosi” impegnarsi al massimo per cercare di conquistare la finale. Continua dunque la ricerca dei talenti da parte dei quattro giudici di gara: Claudio Bisio, Luciana Littizzetto, Nina Zilli e Frank Matano. I casting si sono svolti nei teatri di Milano, Vicenza e Catanzaro. E questa sera ne vedremo un’altra fase nel corso della quale le esibizioni saranno anche molto stravaganti.

Infatti una parte della serata è all’insegna del Giappone:vedremo un concorrente arrivato da Tokyo fino in Italia in bicicletta che si guadagna da vivere come “Street Magician” (Mago della strada). Un’altra esibizione singolare sarà quella di una signora di 70 anni che sale sul palcoscenico e stupisce sia i giudici di gara che il pubblico in sala con le sue straordinarie capacità atletiche davvero inusuali in una persona di questa età. Infine arriverà a stupire i telespettatori anche uno strampalato giocoliere dalle doti comiche davvero inconsuete.{module Pubblicità dentro articolo}

Passiamo adesso ad altri concorrenti italiani. Tra gli altri vedremo questa sera un profeta della Krump Dance (si tratta di un’evoluzione della danza hip hop nera, nata in California nel 1990). Ad esibirsi anche un possente baritono che canta solo a testa in giù ed una band originale che mescola insieme il rock duro e il folk inglese e irlandese, insieme a suoni elettronici e cornamuse.italia s got talent audizioni

Naturalmente tutti gli aspiranti talenti che si esibiscono hanno un’età differente e ci saranno anche molti bambini come già abbiamo visto in precedenza. I talenti di Italia’s Got Talent hanno a disposizione 100 secondi per cercare di strappare ai giudici i tre ‘SI’ necessari per passare alla fase successiva, oppure conquistare uno dei tre golden buzzer ancora a disposizione. Infatti fino ad ora se ne è servito soltanto Frank Matano e il suo golden buzzer è andato alla giovane Lucrezia permettendole così direttamente l’accesso alla finale. Rimangono in sospeso ancora i golden buzzer di Nina Zilli, Luciana Littizzetto e Claudio Bisio. {module Pubblicità dentro articolo}

Dal lunedì al venerdì alle ore 19:45 va inoltre in onda la striscia chiamata tutti i Giorni’s got talent: si tratta di un vero e proprio notiziario ufficiale del programma condotto da Lucilla Agosti e Rocco Tanica. I due conduttori faranno interviste ai protagonisti dello show, andranno dietro le quinte del programma racconteranno aneddoti ed episodi che sono accaduti nel corso delle registrazioni. Quella che sta andando in onda è la seconda edizione di Italia’s Got Talent targata Sky Uno. Singolare la scelta quest’anno di mandare in onda il talent show anche in chiaro su TV8. Finora gli ascolti sono stati sempre gratificanti nonostante il confronto diretto con The Voice of Italy che va in onda su Rai 2 in prima serata. Questa sera inoltre The Voice manda in onda l’ultima puntata delle blind audition che chiude il ciclo delle sei puntate previste, una in più rispetto allo scorso anno.



0 Replies to “Italia’s got talent la puntata del 30 marzo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*