Killing fields da questa sera su Discovery Channel


L'esordio della nuova serie su Discivery Channel: si tratta di un true crime dalle atmosfere molto inquietanti ambientato in alcuni luoghi apparentemente tranquilli degli USA

 Va in onda questa sera su Discovery Channel il programma dal titolo Killing fields- crimini sepolti. Noi ve ne avevamo già parlato è anticipato la messa in onda. Si tratta di un crime che arriva per la prima volta su Discovery Channel e che porterà il pubblico al centro di una vera e propria investigazione criminale, coinvolgendolo nella scoperta dei serial killer che infestano alcune zone degli Stati Uniti.

{module Pubblicità dentro articolo}

La particolarità della serie è rappresentata dall’ambientazione. Infatti ci sono alcune zone degli Stati Uniti che sembrano davvero un paradiso in terra posti isolati nei quali la spettacolarità e la serenità dei panorami fa pensare ad una vita idilliaca nella quale il crimine mai potrebbe arrivare. Ma spesso sotto l’aspetto tranquillo si celano segreti, orrori e misteri davvero inaspettati. E sì si nascondono verità molto più inquietanti che riguardano agghiaccianti crimini dei quali i colpevoli non sono mai stati assicurati alla giustizia. Tra i produttori esecutivi della serie c’è Barry Levinson regista premio Oscar per Rain Man.

Intanto da questa sera i telespettatori faranno la conoscenza del detective in pensione Rodie Sanchez che torna a lavorare perché è tormentato da una promessa non mantenuta nel lontano 1997. Allora ci fu un omicidio e lui aveva dato la sua parola che i colpevoli sarebbero stati presi, ma purtroppo così non fu e in tutti questi anni la promessa non mantenuta è stato il suo tormento peggiore.

Inoltre, grazie ai progressi che sono stati fatti e alle nuove tecnologie, lo sceriffo di Iberville Parish (comunità di 35mila persone distante 15 miglia dalla capitale dello stato della Louisiana, Baton Rouge) vuole mettere la parola fine sul caso più spinoso che il suo dipartimento ricordi. Insieme al detective Aubrey St. Angelo e agli altri ufficiali della polizia di Iberville, riapre il “cold case” che riguarda la scomparsa e la morte della 34enne Eugenie Boisfontaine, ritrovata cadavere nell’area degli LSU lakes nel 1997 dopo due mesi di ricerche.

killing fields 2

Il docu-reality di Discovery channel racconta questa investigazione criminale in tempo reale e da un punto di vista privilegiato, lasciando ampio spazio sia agli aspetti tecnici che riguardano le scienze forensi e la ricerca sul DNA, che ad altri più emotivi legati alla promessa di risolvere il caso, che Sanchez fece alla madre della vittima.

{module Pubblicità dentro articolo}

Lo spettatore avrà la possibilità di immedesimarsi nei protagonisti di questo fatto tragico, conoscendo nei dettagli tutto il corredo investigativo e indiziario che i poliziotti riusciranno a ricostruire.
Negli Stati Uniti, dove la serie è andata in onda su Discovery Channel da gennaio a febbraio 2016, unanime è stato l’apprezzamento di critica e pubblico: grazie al trend positivo della serie e alla sua ottima performance complessiva è già stata commissionata la seconda stagione.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Killing fields da questa sera su Discovery Channel”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*