May the best house win, da questa sera su Fox Life


Il nuovo programma incentrato sulle case,in onda su Fox Life a partire da questa sera


Questa sera su Fox Life alle 21.00 va in onda un nuovo reality dedicato alle case più singolari, lussuose e caratteristiche presenti in varie parti del mondo. Il titolo dell’appuntamento è May the best house win, che tradotto in italiano significa “che vinca la casa migliore”.

In ognuna delle puntate previste, quattro appartamenti dovranno essere valutati e giudicati da persone comuni. In particolare, quattro proprietari apriranno le porte della loro dimora agli altri tre concorrenti, in gara con lui.

 {module Pubblicità dentro articolo}

Gli altri tre proprietari, in visita nell’appartamento, dovranno osservare con molta attenzione tutto quello che riguarda la casa e darne un giudizio particolareggiato.

Dell’appartamento in questione, verranno passati al setaccio sia l’aspetto esteriore dell’edificio in cui si trovano, sia le singole stanze, i servizi presenti, dalla cucina ai reparti per la conservazione delle provviste. Saranno aperti tutti i cassetti degli armadi, verrà giudicata persino la disposizione della biancheria intima. Non è esclusa neppure l’attenta analisi di eventuali ripostigli, cantine, box e garage. Un’importanza fondamentale avrà naturalmente l’arredamento, il design interno delle singole stanze e di tutti gli ambienti. Infine, ad essere valutata sarà anche la capacità di ospitare le persone in visita e di offrire loro la migliore accoglienza.

La visita sarà lunga e minuziosa, il tutto per far capire ai telespettatori secase che vengono definite belle, prestigiose e piene di confort, hanno davvero queste caratteristiche.

Dopo una valutazione attenta , gli altri tre proprietari assegneranno all’appartamento visitato un voto da 1 a 10. Le categorie sulle quali dovranno esprimere la propria opinione sono: il design interno, il comfort dell’appartamento, la capacità dell’abitazione di apparire familiare per chi vi entra, l’ospitalità offerta dal proprietario e l’esperienza visiva totale che è scaturita dopo la visita.

Vince il proprietario della casa che avrà raggiunto la votazione più elevata. Il premio messo in palio è una somma di denaro.

may the best house win 2

{module Pubblicità dentro articolo}

Lo schema del nuovo reality somiglia molto a quello di Alessandro Borghese Quattro ristoranti. Infatti ogni settimana chef Borghese, giudice di Junior MasterChef (riconfermato anche per la prossima edizione), visitava quattro ristoranti selezionati in una regione italiana. La visita ad ognuno dei locali veniva effettuata dai proprietari degli altri tre ristoranti scelti e dallo stesso chef Borghese. Anche qui l’allegra compagnia giudicatrice visionava con attenzione ogni angolo del locale, dalla cucina alla dispensa alle toilette, e dava poi un voto che comprendeva il pranzo offerto, l’ospitalità, le condizioni del ristorante e, infine, il rapporto qualità-prezzo al momento del conto.

Da sottolineare che i programmi con al centro case normali e particolari, si sono intensificati negli ultimi anni grazie anche ad alcuni canali specializzati, tra i quali Fine Living, che dà alle case un’attenzione particolare. Ricordiamo inoltre i programmi di Paola Marella su Real Time, tra cui Vendo casa disperatamente e Compro casa finalmente, quest’ultimo andato in onda su Fine Living con la conduzione di Marco Ramberti. 

{module Macchianera}



0 Replies to “May the best house win, da questa sera su Fox Life”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*