Junior Bake off Italia 2- diretta della terza puntata fuori Francesco e Christian


Terza puntata, questa sera, di Junior bake off Italia 2- dolci in forno. Su Real time Benedetta Parodi nel ruolo di conduttrice, e i tre giudici Ernst Knam, Clelia d'Onofrio e Antonio Martino, guidano gli aspiranti baby pasticceri che cercano di superare il turno e non lasciare le cucine del talent dedicato alla pasticceria.


 E’ andata in onda la terza puntata, questa sera, di Junior bake off Italia 2- dolci in forno. Su Real time Benedetta Parodi nel ruolo di conduttrice, e i tre giudici Ernst Knam, Clelia d’Onofrio e Antonio Martino, hanno guidato gli aspiranti baby pasticceri nel tentativo di superare il turno. A lasciare la cucina del talent sono stati Francesco e Christian.

La puntata inizia con il ricapitolo di quanto è accaduto sette giorni fa. E con la voce fuori campo che dice: “che il grande gioco della pasticceria abbia inizio”. Entrano i giudici e poi l’ospite della serata Renato Ardovino. La prima prova consiste nel preparare la Drip Cake, ovvero la torta con il gocciolamento, ovvero la “colatura” tutt’intorno che deve essere decorata.

junior bake 30 dic clelia d onofrio

Ardovino mostra come si fa. Per prima cosa i piccoli pasticceri devono preparare l’impasto. Sono restati affascinati dinanzi alla torta ed hanno 150 minuti a disposizione per confezionare la Drip cake.

Ognuno si industria nell’inventare una bella decorazione. Giuseppe voleva preparare una torta con i colori della sua squadra preferita, la Juventus, ma Knam gli fa cambiare idea e opta per la colorazione azzurra.

junior bake 30 dic ardovino

Irene decora la sua torta con caramello. Burro rosa, cioccolato fondente e frutta per Anna. Camilla opta per gli zuccherini colorati e una tripla parte di burro. Giuseppe e Anna litigano: lui pensa che la “collega” gli ha rubato i dolci. Lei cerca di difendersi. 

Glassatura al cioccolato fondente e crema al burro azzurra è la farcitura di Luca.

junior bake 30 dic torta

Teresa ha scelto per la sua decorazione glassa viola e trionfo di caramello e lecca-lecca. Per Martina crema al burro giallo. Francesco ha messo caramelle e frutta: meno caramelle, dice, così nessuno muore di fame.

C’è qualche problema per i piccoli pasticceri man mano che si avvicina la scedenza del tempo a disposizione. Luca: torta buona ma confezionata con poca fantasia.

Ed ecco gli assaggi. Tocca a Giuseppe per primo: complimenti per lui.

Tocca a Martina: c’è l’effetto colatura ma è un po’ asciutta.

junior bake 30 dic anna

Anna: bellissima la sua torta. Francesco: qualche appunto per lui: le gocce devono scendere in modo naturale. Irene: bella la glassatura, semplicità di colori, grande torta.

Pietro: gran colatura ma ha messo i pezzi di banana con la buccia.Lo nota Knam.

Arianna: complimenti da parte di tutti. Teresa: troppo piena la decorazione, ma la torta è buona.

Mattia: le caramelle smorzano l’effetto colatura, ma è buona. Christian: la sua torta si chiama L’inverno ed ha le meringhe in sospensione.

junior bake 30 dic torta logo

Luca: torta buona ma realizzata con poca fantasia. Per Camilla solo complimenti.

Dopo la pubblicità è la volta della prova tecnica.

junior bake 30 dic seconda prova

Ma i pasticceri devono preparare un “pigiama party”. Perciò ricevono in dotazione uno zainetto con un pigiama ciascuno. La prova consiste nel preparare la colazione per i giudici. Dovranno preparare pane e marmellata. E il pane deve essere fatto da loro secondo le indicazioni di Antonio Martino l’esperto panificatore. Inoltre devono preparare la marmellata. 

junior bake 30 dic in piguiama

Si inizia a impastare. Ma bisogna attendere la lievitazione. La colazione dei giudici prevede pane in cassetta e panini con uvetta che devono pesare ognuno 80 grammi.

Scade il tempo a disposizione. Se ne parla all’indomani. Adesso tutti a fare il pigiama party. 

junior bake 30 dic pani

Al mattino successivo i piccoli pasticceri riprendono il loro posto. Anna, durante la notte, era talmente preoccupata da andare nel tendone a controllare la lievitazione del pane. Tutti i piccoli panettieri sono impegnatissimi, per qualcuno si presenta qualche difficoltà. Intanto Antonio Martino spiega che il segreto per la riuscita del pane è nel tempo di lievitazione.

E’ il momento della colazione dei giudici che assaggiano panini e marmellate senza sapere chi li ha confezionati. I giudizi sono quasi tutti positivi.

E adesso la classifica: Ultimo Christian, subito dopo Francesco, Anna, Luca, Pietro, Irene, Teresa, Giuseppe, Martina, Camilla, Mattia. Al primo posto c’è  Arianna.

Il grembiule blu va a Camilla

iunior bake 30 dic francesco christian eliminati

Ad abbandonare le cucine di Bake off Italia 2- dolci in forno sono Francesco e Christian.

L’appuntamento è per venerdì prossimo: ci sarà come ospite Matteo della versione Bake off adulti e si cucinerà in coppia.



0 Replies to “Junior Bake off Italia 2- diretta della terza puntata fuori Francesco e Christian”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*