logo

Recensioni

Un passo dal cielo 4 la recensione

Mercoledì, 18 Gennaio 2017 00:00 - Scritto da - Pubblicato in Recensioni

Lui, Francesco, ha un passato difficile e sensi di colpa da esorcizzare. Lei, Emma, è consapevole che la sua vita potrebbe spegnersi da un momento all'altro a causa di un aneurisma non operabile. Tutt'intorno atmosfere a metà strada tra commedia e dramma e la spettacolarità di paesaggi dalla bellezza mozzafiato. Queste sono, in sintesi, le caratteristiche dei due nuovi attori di Un passo dal cielo 4, Daniele Liotti e Pilar Fogliati che interpretano rispettivamente il nuovo capo della Forestale di San Candido e la giovane etologa arrivata per realizzare un progetto di difesa animalista. Ma l'attesa era soprattutto per la novità del passaggio di testimone da Terence Hill a Liotti.


Cavalli di battaglia la recensione

Domenica, 15 Gennaio 2017 00:00 - Scritto da - Pubblicato in Recensioni

La grandezza di un artista risiede nella capacità di coinvolgere il pubblico, di ipnotizzarlo dinanzi al piccolo schermo costringendolo a dimenticare il telecomando. Gigi Proietti possiede questo grande dono acquisito calcando i palcoscenici italiani per cinquant'anni. E lo ha dimostrato sabato sera, 14 gennaio su Rai1, mettendosi al servizio dei telespettatori nella prima puntata di Cavalli di battaglia, con la semplicità dei grandi che rifiutano per cultura ed educazione, il sussiego e la tracotanza.


Il bello delle donne...il degrado artistico di Claudia Cardinale

Venerdì, 20 Gennaio 2017 00:06 - Scritto da - Pubblicato in Recensioni

 La prima sensazione è stata di totale disorientamento. Sorpresa, stupore, impressione di trovarsi in un universo televisivo parallelo dove l'assurdo diventa improvvisamente realtà. Con questi sentimenti, ai quali sono seguite prima rabbia e poi malinconica rassegnazione, il telespettatore ha assistito nelle prime due puntate della serie "Il bello delle donne...alcuni dopo" al ritorno in video di Claudia Cardinale.


Music su Canale 5 la recensione

Giovedì, 12 Gennaio 2017 00:00 - Scritto da - Pubblicato in Recensioni

 Il luogo da cui va in onda Music, il nuovo show di Canale 5 è significativo: il Teatro 5 di Cinecittà che aveva ospitato lo scorso dicembre, le due puntate di Nemicamatissima. Sembra un vero e proprio segno di continuità tra il programma condotto da Heather Parisi e Lorella Cuccarini su Rai 1 e il recente, affidato alle cure di Paolo Bonolis.


I bastardi di Pizzofalcone la recensione

Martedì, 10 Gennaio 2017 00:03 - Scritto da - Pubblicato in Recensioni

In apparenza Giuseppe Lojacono è politicamente scorretto, ma è un poliziotto che vuole dimostrare la propria integrità morale e professionale. E sarà proprio il commissariato napoletano dove sono stati riuniti i poliziotti più scomodi, a fornirgliene la possibilità. Con queste premesse è andata in onda su Rai 1, il 9 gennaio, la prima puntata della serie I bastardi di Pizzofalcone.


Quello che nascondono i tuoi occhi la recensione

Mercoledì, 04 Gennaio 2017 00:00 - Scritto da - Pubblicato in Recensioni

Lui bello e "impassibile" alla Gabriel Garko, lei bloccata in una recitazione da soap opera.Messi insieme sono stati i protagonisti della serie Quello che nascondono i tuoi occhi di cui, martedì sera, è andata in onda la prima puntata su Canale 5. I due attori, per amor di cronaca, sono Ruben Cortada e Blanca Suarez ed hanno interpretato rispettivamente il Ministro degli Esteri del governo franchista nei primi anni Quaranta e una giovane marchesa appartenente alla nobiltà madrilena.


Il collegio la recensione

Martedì, 03 Gennaio 2017 00:01 - Scritto da - Pubblicato in Recensioni

Doveva essere un grande esperimento sociale, la riscoperta di regole di vita e di studio proprie di un passato lontano ma formativo. Il Collegio, docu-reality, che ha esordito lunedì 2 gennaio su Rai2, si è rivelato uno dei peggiori programmi della tv made in Italy. La pretesa è di far studiare 18 adolescenti di oggi, nativi digitali e abituati a cellulari, chat e social network, in un istituto che segue le regole educative, severissime e rigorose, del 1960.


Imagine con Roberto Saviano, la diretta del 29 dicembre

Giovedì, 29 Dicembre 2016 21:00 - Scritto da - Pubblicato in Informazione

Appuntamento questa sera 29 dicembre su canale NOVE con lo speciale "Imagine", il programma di informazione condotto da Roberto Saviano. Il giornalista racconterà gli eventi più importanti accaduti nel 2016 attraverso fotografie ed immagini che hanno indignato e commosso l'opinione pubblica. Si parlerà di muri e di diversità, di immigrazione e degli scontri razziali che continuano a colpire l'America. In studio saranno presenti anche numerosi ospiti: la webstar Fabio Rovazzi, Abidemi Ogbalaja, Giacomo Mazzariol, Mauro D'Angeli e Loris De Filippi. 

Seguiamo la diretta.


Cerca nel sito

In evidenza

Sanremo 2017 ecco il profilo dei 22 Big in gara e i brani che cantano

12-12-2016 Intrattenimento Alice Toscano

 Svelati, da Carlo Conti, nel corso della serata Sarà Sanremo, i nomi dei 22 Big che parteciperanno alla 67esima edizione...

Vai alla news

Sanremo 2017 ecco le otto Nuove Proposte

13-12-2016 Intrattenimento Redazione

 Nel corso della serata Sarà Sanremo, andata in onda lunedì 12 dicembre su Rai1 con la conduzione di Carlo Conti...

Vai alla news

Il commissario Maigret il nuovo interprete è Rowan Atkinson

12-12-2016 Soap e serie tv Lidia Lombardi

 “La voce di Simenon rimane forte. Imprime il suo sigillo a Maigret. Qualsiasi adattamento, anche meno fedele, non può affievolirla...

Vai alla news

Le fiction che vedremo: "C'era una volta Studio Uno" dal 13 …

12-01-2017 Soap e serie tv Serena Angelucci

Andrà in onda il 13 ed il 14 febbraio su Rai1 la miniserie dal titolo "C'era una volta Studio Uno...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo