Tutto può succedere, la puntata del 3 gennaio


Gli eventi che accadono nella terza puntata in cui si profila un nuovo amore per Sara (Maya Sansa)


 Questa sera su Raiuno va in  onda  una nuova puntata della serie Tutto può succedere. L’appuntamento è in prime time con i protagonisti che saranno coinvolti in molti nuovi eventi. Previsti come al solito due episodi.

Nel primo episodio, vedremo come Federica (Benedetta  Porcaroli) portare il fidanzato Stefano  a casa dei nonni, Ettore ed Emma,  L’occasione è una cena. Il giovane riesce a fare un’ottima impressione su tutta la famiglia, soprattutto sulle donne che mostrano subito per lui grande simpatia.

Una tale grande simpatia per Stefano ad un certo punto riesce a far ingelosire Alessandro interpretato da Pietro Sermonti. Intanto  Sara (Maya Sansa) si reca a scuola della figlia Ambra dove conosce il professor Nardini l’insegnante di letteratura italiana della ragazza. Il docente le porge i suoi complimenti  per il compito in classe svolto da Ambra. Sara li accetta volentieri sottolineando le capacità della figlia. Ma si guarda bene dal dire al professor Nardini che il tema è stato letteralmente copiato da un suo vecchio compito risalente ai tempi in cui era studentessa. Si conclude così il primo episodio.

C’è però da sottolineare che il docente ha fatto un’ottima impressione su Sara. Insomma il professore di letteratura di sua figlia non gli è stato indifferente. Al contrario. Che accadrà? Possibile che stia per vivere già un nuovo amore, Sara?

 

Nel secondo episodio vedremo come Max abbia una nuova educatrice, Gabriella. Una persona molto in gamba che aiuta il bambino a socializzare e gli sta vicino cercando di farlo uscire dal suo isolamneto. Max era abituato a stare ore ed ore dinanzi al piccolo schermo. Affetto dalla sindrome di Asperger, ha sempre avuto difficoltà nel comportamento. Da quando la malattia gli è stata diagnosticata, i genitori stanno facendo di tutto per aiutarlo, seguendo le indicazioni del medico al quale si sono affidati.

Nel corso della puntata odiena ci saranno molte occasioni nelle quali la famiglia Ferraro si riunirà. E vedremo anche come Carlo (Alessandro Tiberi) riuscirà a trovare il coraggio di confessare ai genitori di avere un figlio. Come si ricorderà, già dalla prima puntata, ad interrompere la vita di Peter Pan di Carlo, era arrivata una giovane donna di colore che gli ha presentato un bambino, Rebel, dicendogli di esserne il padre. Uscito alcune volte con il bimbo, Carlo ha iniziato ad affezionarsi a lui nel corso della seconda puntata. Ed ha mentito senza difficoltà alla fidanzata adducendo pretesti per non stare con lei durante i fine settimana, perioso preposto per incontrare Rebel.



0 Replies to “Tutto può succedere, la puntata del 3 gennaio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*