Pretty Little Liars, la sesta stagione su Premium Stories


La sesta stagione della serie ogni domenica in prima serata


La sesta stagione di Pretty Little Liars arriva questa sera su Premium Stories, in onda ogni domenica in prima serata. Con la stagione all’esordio in Italia oggi, le protagoniste della serie scopriranno finalmente il nome della persona che le ha perseguitate nel corso degli anni.

Per le protagoniste però, i misteri non sono ancora finiti: l’identità di A verrà svelata, ma la cittadina di Rosewood non è ancora destinata alla tranquillità.

 {module Pubblicità dentro articolo}

L’epilogo è vicino per le “giovani, carine e bugiarde” Aria Montgomery (Lucy Hale), Hanna Marin (Ashley Benson), Spencer Hastings (Troian Bellisario), Emily Fields (Shay Mitchell) e Alison Di Laurentis (Sasha Pieterse). Nel finale della quinta stagione era stata un’intuizione di Spencer la chiave di volta, e ora è proprio da quell’intuizione che la narrazione riparte.

Grazie alla ragazza infatti, il gruppo di amiche ha un nome da cui partire per le proprie indagini: Charles. Non a caso, il primo episodio della sesta stagione si intitola Che il gioco inizi, Charles. Finalmente, dopo segreti e rivelazioni, indizi che si rivelano inutili, menzogne e mezze verità, l’incubo di A giunge al termine: la paura lascia il posto alla verità, che viene svelata nella decima puntata. Le ragazze, nel frattempo, si diplomano alla Rosewood High School.

La stagione è suddivisa in due parti, la prima delle quali si conclude con l’episodio Fine del gioco Charles. Da qui inizia una nuova vita per le belle bugiarde, in procinto di partire per il college: solo Alison rimane a Rosewood. Per lei le amiche torneranno cinque anni dopo, quando un nuovo nemico si profilerà all’orizzonte.

La seconda parte subisce dunque un salto temporale, che sposta le ragazze ad una dimensione più adulta. Superato il trauma di A, l’antagonista da affrontare questa volta potrebbe essere persino più temibile: in cerca di vendetta per la morte di una persona, vuole assolutamente individuarne la persona responsabile. Due i nuovi ingressi nel cast: Sara Harvey (Dre Davis), la ragazza rinchiusa con le protagoniste nella casa delle bambole, e il nuovo collega di Toby, Lorenzo Calderos (Travis Winfrey).

Marlene King, creatrice della serie, assicura che stavolta non serviranno ben altri sei anni per scoprire tutti i misteri. La King ha inoltre anticipato che si sta vagliando la possibilità di girare un film, che uscirebbe dopo la messa in onda della settima stagione, con cui è prevista la fine dello show.

Pretty Little Liars ha vinto dal 2000 fino ad oggi 28 Teen Choice Awards, cinque dei quali nel 2015. Al successo di pubblico, con il procedere della storia, si è unito quello della critica, al punto da vincere, sempre nel 2015, anche un People’s Choice Awards per la categoria “Favorite Cable Tv Drama”.



0 Replies to “Pretty Little Liars, la sesta stagione su Premium Stories”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*