I delitti del BarLume tornano dall’11 gennaio su Sky Cinema


Due nuovi film tv tratti dai racconti di Malvaldi ed ambientati nella provincia toscana con Filippo Timi e Alessandro Benvenuti


  Due nuove film tv de I Delitti del BarLume, debuttano  su Sky Cinema 1 HD, oggi, lunedì 11 gennaio e lunedì 18 gennaio in prima serata.  Realizzate da Sky Cinema in coproduzione con Palomar, sono  ambientate ancora un volta sullo sfondo di Marciana Marina all’Isola D’Elba, dirette da Roan Johnson e con un cast che è stato confermato dalle precedenti stagioni: Filippo Timi nel ruolo del protagonista Massimo, Lucia Mascino, Alessandro Benvenuti, Enrica Guidi, Athos Davini, Massimo Paganelli e Marcello Marziali.

Dopo aver raccolto con la seconda stagione su Sky Cinema oltre un milione di spettatori nella prima settimana di programmazione, superando gli ascolti di grandi blockbuster americani come The wolf of Wall Street, The Butler e American Hustle, Sky riporta in TV la saga giallo-comica dei romanzi di Marco Malvaldi conservando la formula narrativa che ne ha sancito il successo.

Basata su un classico impianto “da giallo”, I Delitti del BarLume fanno ricorso ad una serie di accorgimenti narrativi da commedia all’italiana e in particolare si fa riferimento a quella regionale toscana che raccoglie l’eredità dei maestri del genere con particolare attenzione allo humour della nostra provincia. Una formula caratterizzata anche dall’aggiunta dell’elemento poliziesco, alleggerito dai toni “da bar” di paese.

Le due nuove storie hanno per titolo “ Il telefono senza fili”, dal romanzo di Marco Malvaldi  e “Azione e reazione” racconto di Malvaldi tratto dalla raccolta “Ferragosto in giallo” entrambe edite da Sellerio Editore.

Anche queste  storie si svolgono nell’immaginaria cittadina di Pineta, sul litorale toscano tra Pisa e Livorno – nella realtà la bellissima località di Marciana Marina all’Isola dell’Elba che per 3 mesi ha ospitato nuovamente il set del BarLume.

Qui, tra una “ciancia” e una partita a briscola, le giornate ruotano intorno al bar, centro strategico di qualsiasi comunità di provincia che si rispetti.

Per 8 settimane Marciana Marina e l’isola dell’Elba sono state il set dei delitti, tra giallo e  commedia, raccontati nei romanzi di Marco Malvaldi, e interpretati da Filippo Timi, nuovamente nei panni dell’arguto “barrista” Massimo ex matematico, che ha abbandonato l’università per dedicarsi al bar e trasformarlo in un locale “a modino”.

Torna nel cast la new entry della seconda stagione Alessandro Benvenuti nel ruolo di Emo, uno dei 4 vecchietti ed ex suocero di Massimo.

Accanto a loro Lucia Mascino (Una mamma imperfetta), il commissario Vittoria Fusco, Enrica Guidi, la fidata e prorompente cameriera Tiziana. Ed i pensionati-detective sempre più disturbatori Atos Davini (Pilade), Massimo Paganelli (Aldo), Marcello Marziali (Gino), insieme ad Alessandro Benvenuti (Emo), quattro buontemponi “diversamente giovani” che trascorrono le giornate al BarLume, senza perdere l’occasione di commentare tutto e tutti con il tipico umorismo toscano senza peli sulla lingua. Dietro la macchina da presa confermato Roan Johnson.



0 Replies to “I delitti del BarLume tornano dall’11 gennaio su Sky Cinema”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*