Non uccidere 2, la puntata del 16 gennaio


Anticipazioni su quanto accade nella vicenda di questa sera sulla quale l'ispettrice Valeria Ferri è chiamata ad indagare


 Va in onda questa sera su Rai3 la seconda puntata della serie Non uccidere 2. L’appuntamento è in prima serata con l’ex Miss Italia Miriam  Leone nel ruolo della protagonista, l’ispettrice di polizia Valeria Ferri e con Monica Guerritore che interpetra invece la madre. L’episodio trasmesso ha per titolo : Un caso di ordinaria amministrazione.

La seconda stagione della serie, realizzata appositamente per Rai3, dovrà fare chiarezza sul mistero che nasconde la madre di Valeria, in particolare l’ispettrice vorrà capire se è stata davvero la mamma ad uccidere il padre quando lei era una bambina.

C’è molta incertezza nell’atteggiamento della genitrice, nonostante la fermezza che ostenta. Questo non convince la Ferri che rimane stupita e meravigliata, dinanzi alla confessione della madre che si professa colpevole e non indietreggia mai mostrando qualche pur minima incertezza.

Nella prima puntata andata in onda 7 giorni fa Valeria aveva avuto un duro scontro con la madre ma non era riuscita a smuoverla dalla sua posizione di colpevolezza. Nell’episodio di questa sera l’ispettrice sarà chiamata a indagare su un caso apparentemente semplice, un incidente stradale. Un fatto apparentemente normale, l’investimento da parte di un pirata della strada di un uomo.

non uccidere 1 puntata

La scena del delitto nella prima puntata

Il pirata, dopo aver lasciato sull’asfalto una giovane vittima e scappa. Non ci sarebbe neanche bisogno della presenza della Ferri. Ma lei correre sul posto per due motivi. Innanzitutto vuole allontanarsi dalla quotidianità perché il suo pensiero è sempre rivolto alla madre e a quanto nasconde. In secondo luogo vuole rendersi conto personalmente che si tratti davvero di un incidente e non di qualcosa di differente, un omicidio, cioè, come comincia ad intuire.

I suoi sospetti divengono realtà: in effetti quell’incidente nasconde molto di più e lei inizia ad indagare a tutto campo per cercare di risolvere il caso che non appare così semplice come poteva sembrare dall’inizio. La Ferri riuscirà naturalmente a districare una situazione complicata e ad assicurare l’assassino alla giustizia. Nel corso di questa indagine è riuscita a concentrarsi totalmente sul caso e a stare lontana dalla famiglia. Sente ancora l’amarezza e il dolore per l’ultimo scontro avuto con la madre: uno scontro durissimo che l’ha portata alla conclusione di voler interrompere definitivamente tutti i rapporti con la genitrice.

Intanto Valeria si è riavvicinata a Lombardi e proprio in virtù di questo fatto torna a casa dallo zio Giulio, suo padre putativo.

Nella scorsa puntata l’ispettrice aveva indagato sulla morte di Gloria una giovane donna per il cui omicidio erano stati accusati sia il fidanzato che il padre



0 Replies to “Non uccidere 2, la puntata del 16 gennaio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*