Tutto può succedere, la puntata del 31 gennaio


Tutti gli eventi che accadono nella puntata in onda su Rai1 con Licia Maglietta, Pietro Sermonti, Alessandro Tiberi, Maya Sansa


 Va in onda, questa sera, su Rai1 la settima puntata di Tutto può succedere. La serie, interpretata da Maya Sansa, Alessandro Tiberi, Pietro Sermonti, Licia Maglietta, Ettore Colangeli, da appuntamento ai suoi fan in prima serata. Sono previsti, come al solito, due episodi.

 Nel primo, i telespettatori vedranno che Ambra, oramai, è innanorata di Stefano e vorrebbe vivere il proprio amore alla luce del sole. Ma ha timore di poter far del male alla sua famiglia. Intanto Federica, per superare il tradimento di Stefano, decide all’improvviso di tingersi i capelli di blu. Questo improvviso e stravagante mutamento di look aumenta il risentimento di Cristina nei confronti di Sara (Maya Sansa) e di Ambra. Federica dovrà affrontare altre prove: vedremo quali. Solo la pazienza di Sara e Alessandro riuscirà a far breccia nell’animo della ragazza. E a questo punto Federica riceverà anche una proposta interessante.

Intanto Alessandro (Pietro Sermonti) e Sara rivelano a Carlo (Alessandro Tiberi) e a Giulia che Ettore (Giorgio Colangeli) ha tradito Emma (Licia Maglietta). Questa è la ragione fondamentale del loro litigio. Emma è offesa e umiliata come donna, ma ha trascorso un’intera vita accanto al concorte. Nonostante tutto i suoi sentimenti non sono mutati anche se la rabbia ha un ruolo determinante e la condurrebbe a non rivedere più l’uomo che ha condiviso con lei oltre trent’anni di vita. Ma non ha esitato a tradirla anche in età avanzata.

tutto pu succedere

Ma a questo punto entra in gioco Ettore. L’anziano capostipite dei Ferraro decide di tornare a casa e di affrontare a viso aperto la moglie Emma. Non cerca giustificazioni, ma vuole avere con la moglie un colloquio spassionato. Quali argomenti troverà per farsi perdonare?

Nel secondo episodio Ambra soffre per la partenza di Stefano. Intanto viene organizzata una partita di calcio ma, Alessandro e Max non invitano a giocare Danis. Sara teme che si tratti di una ripicca per il comportamento di Ambra. La stessa Sara svela al professor Nardini che non si sente più tanto sicura di essere venuta a Roma.

Adesso i riflettori si accandono sulla coppia formata da Carlo e Feven e dal piccolo Robel. Feven ha partecipato ad un importabnte concorso musicale per accedere all’Orchestra di Musica Sinfonica. La prova viene brillantemente superata e la giovane musicista adesso deve trasferirsi a Milano. Carlo a questo punto prende un’importante decisione.

Intanto la scorsa puntata di Tutto può succedere è stata caratterizzata da un vistoso calo di ascolti. A seguire il sesto appuntamento c’erano 300 mila telespettatori in meno. La conseguenza è stato un crollo dello share che è passato dal 15,36% al 14,07. Canale 5 che proponeva Il segreto, ha vinto con il 15,62% di share.

Vedremo quale sarà il responso dell’Auditel per questa settima puntata di Tutto può succedere.



0 Replies to “Tutto può succedere, la puntata del 31 gennaio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*