Cherry season, le puntate del 1 e 2 agosto


Cherry season- la stagione del cuore riprende il suo posto nel palinsesto del day time pomeridiano di Canale 5, alle 14,45 con un doppio appuntamento. Ecco gli eventi che accadranno nel dorso delle due prossime puntate di lunedì e martedì.


 Cherry season- la stagione del cuore riprende il suo posto nel palinsesto del day time pomeridiano di Canale 5, alle 14,45 con un doppio appuntamento. Ecco gli eventi che accadranno nel dorso delle due prossime puntate di lunedì e martedì. 

{module Pubblicità dentro articolo}

Lunedì 1 agosto

Ayaz dedica molto del suo tempo a Oyku, aiutandola in tutto quello che Monique le chiede di fare. Insieme risolvono anche il problema del negozio allagato per la rottura di un tubo, perche’ li’ si fara’ la cena d’inaugurazione del marchio Sess&Dincer, la societa di Monique e Onem. Ma per fare questo, tralascia il suo lavoro che Mete tenta di seguire, ma non riesce a salvare dal fallimento. Seyma, malgrado abbia fatto pace con Oyku, confessa a Onem che Monique ha proposto a Oyku un lavoro in Italia e anche un anno di studio in una scuola di moda. Cosi‘ Onem, che finge di aver accettato la presenza di Oyku nella societa’, decide di usare questa rivelazione di Seyma, per distruggere il rapporto tra Ayaz e Oyku. E infatti, alla famosa serata d’inaugurazione, dopo i discorsi di presentazione di Monique, Onem prende la parola, e approfitta per raccontare del viaggio a Milano di Oyku e Derin insieme a Monique. A questa notizia, Ayaz va su tutte le furie, fa una grande scenata a Oyku, davanti a tutti, concludendo con un gran pugno in faccia a Derin, che nel momento della sua furia, gli ha sussurrato nell’orecchio che in Italia avra’ un grande amore con Oyku. La sua rabbia e’ dovuta anche al fatto, che lui ha tralasciato tutti i suoi impegni, il suo lavoro per dedicarsi a Oyku, che invece non gli ha detto neanche di questo suo viaggio, tradendo la sua fiducia. Una serata piena di aspettative, che finisce in tragedia, con Oyku a casa a piangere, e Ayaz e Mete in ufficio, a rimuginare sugli errori commessi.

Dopo la scenata di Ayaz nel negozio da inaugurare, Þeyma passa la notte con Derin anche se comincia a sospettare che lui ami Öykü. Riceve i complimenti di Önem per il ruolo svolto nella separazione tra Ayaz e Öykü. Ayaz e Mete comunicano il fallimento dello studio di architettura ai dipendenti e con una cerimonia di addio mandano tutti a casa. Si’bel ha la sicurezza di essere incinta e invita tutti gli amici a una festa per dare la bella notizia, ma anche per aiutare Ayaz e Öykü a chiarirsi. Intanto Derin va a casa di Öykü e entra in camera sua senza avvertirla, scioccandola.

cherry season 3

Martedì 2 agosto

Torna Cherry season- la stagione del cuore su Canale 5. Ripensando alla serata precedente e al fatto che Derin gli ha detto che si mettera’ con Öykü in Italia, Ayaz, preso da un attacco di rabbia, va a casa di Derin per affrontarlo. Non lo trova, ma lui e Mete fanno delle scoperte sorprendenti. Intanto Öykü ha una spiegazione con Monika su quello che e’ successo. La sera si ritrovano tutti a casa di I’lker e Si’bel, e inaspettatamente Þeyma ha portato anche Derin. Arrivano Ayaz e Mete, e fanno vedere agli altri un DVD che mostra chiaramente che Derin ha fatto stalking a Öykü per mesi. Derin, smascherato, provoca un blackout e rapisce sia Öykü che Þeyma. Gli altri cercano le ragazze inutilmente e poi vanno alla polizia.

Lacera e ferita, Þeyma si presenta a casa di Öykü, dove tutti stanno aspettando notizie delle due donne rapite. Ayaz sospetta che Derin abbia portato Öykü al cottage e si precipita li’, seguito dalla polizia. Liberata la ragazza, Ayaz comincia a farle delle domande circa il suo progetto di andare a lavorare in Italia. Mete chiede spiegazioni a Þeyma…     

{module Macchianera}



0 Replies to “Cherry season, le puntate del 1 e 2 agosto”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*