La classe degli asini, parla Vanessa Incontrada (Video)


La classe degli asini, da lunedì 14 su Rai 1. Intervista a Vanessa Incontrada


 Rai 1 dedica la serata di lunedì 14 novembre alla storia di Mirella Casale con il film “La classe degli asini”. Siamo nella Torino degli anni Settanta, Mirella (Vanessa Incontrada) è la mamma di Flavia, una bambina con un grave deficit mentale, ma anche un’insegnante che decide di dedicare la sua vita all’integrazione nell’insegnamento scolastico dei bambini con disabilità intellettive portando alla chiusura definitiva delle classi differenziali. In Italia infatti, fino a quel momento, i bambini con disabilità, problemi di dislessia o che non conoscevano l’italiano perchè provenienti dal Sud, venivano inseriti in classi speciali lontano dagli altri. Nel film, accanto a Mirella lavorerà Felice (Flavio Insinna), un’insegnante fuori dalle righe che il conduttore di “Affari tuoi” ha più volte paragonato a Don Milani. Nel cast anche Fabio Troiano, che interpreta Luigi il marito di Mirella, Aurora Giovinazzo nei panni di Flavia, Giovanni D’Aleo (Riccardo) e Monica Dugo (Giovanna). 

Ne abbiamo parlato con Vanessa Incontrada.

{module Pubblicità dentro articolo}

Sulla prima rete Rai arriva la storia di una donna che ha cambiato completamente il sistema scolastico italiano, uno tra i primi al mondo ad aver eliminato le classi differenziali. Vanessa Incontrada ci racconta chi è Mirella Casale: “Ho avuto l’opportunità di conoscere questa donna così coraggiosa prima di iniziare a girare il film e ho subito capito che si trattava di una donna diversa per quell’epoca, una tra le prime presidi donne che hanno combattuto per l’integrazione dei bambini disabili”. Una storia ambiantata negli anni Settanta ma che ancora oggi può insegnare molto, “C’è ancora molto da fare – commenta l’attrice – una delle mie migliori amiche è una maestra e parlandone con lei mi ha raccontato di quanto sia difficile e molto spesso si senta abbandonata perchè non ha a disposizione gli strumenti giusti per aiutare i suoi alunni in difficoltà”.  

Da quando è mamma del piccolo Isal, l’attrice vive in maniera diversa anche la sua professione “Quando giro storie dove ci sono anche bambini mi chiedo sempre: Cosa avrei fatto io? Una delle cose che più conta per me è insegnare a mio figlio che non esiste nessun tipo di diversità”

Aspettando “La classe degli asini” vi anticipiamo intanto la presenza dell’attrice nella giuria di un nuovo format su FoxLive: “Dance dance dance”, ma troveremo l’Incontrada anche come protagonista in “Scomparsa”, a proposito della nuova serie che uscirà il prossimo anno l’attrice ci anticipa: “Voi che mi conoscete come una donna sempre allegra non mi vedrete mai ridere perchè il film inizia con la scomparsa di mia figlia”. E come ambasciatrice dell’Unicef Vanessa presenterà il 19 novembre su Rai 1 un nuovo talent giovanile “Prodigi”.

L’attrice ci ha anche anticipato che la rivedremo accanto a Lino Guanciale, La seconda stagione di “Non dirlo al mio capo” si farà? Per scoprire la risposta vi lasciamo alla nostra video intervista integrale. 



0 Replies to “La classe degli asini, parla Vanessa Incontrada (Video)”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*