Purché finisca bene 2 – tre nuovi tv movie dal 15 dicembre su Rai1


Si chiama "Purché finisca bene" il ciclo di tre film per la tv che andranno in onda su Rai 1 in prima serata a partire dal prossimo giovedì 15 dicembre. Purché finisca bene è composto da tre tv-movie realizzato dalla Pepito produzioni. I titoli sono rispettivamente "Piccoli segreti, grandi bugie", "Mia moglie, mia figlia e due bebè", e “Il mio vicino del piano di sopra". Andranno in onda rispettivamente ogni settimana nella medesima collocazione oraria.


Si chiama “Purché finisca bene” il ciclo di tre film per la tv che andranno in onda su Rai 1 in prima serata a partire dal prossimo giovedì 15 dicembre. Purché finisca bene è composto da tre tv-movie realizzato dalla Pepito produzioni. I titoli sono rispettivamente “Piccoli segreti, grandi bugie“, “Mia moglie, mia figlia e due bebè“, e “Il mio vicino del piano di sopra“. Andranno in onda rispettivamente ogni settimana nella medesima collocazione oraria.

Vediamo adesso chi sono gli interpreti delle tre pellicole per la tv e di quali argomenti trattano. 

puchè finisca bene piccoli segreti grandi bugiePiccoli segreti, grandi bugie” ha la regia di Fabrizio Costa ed i due personaggi principali sono Giuseppe Zeno e Chiara Francini. La storia racconta di una serie di malintesi e colpi di scena che si avvicendano l’uno dopo l’altro. La Francini interpreta Giseide, una giornalista che si occupa di viaggi. Un giorno in aeroporto, mentre sta per recarsi in una località per lavoro, incontra Luca interpretato da Giuseppe Zeno, gestore di un albergo di lusso. I due cominciano a fare conoscenza ma dopo poco il loro rapporto si incrina notevolmente in quanto la giornalista stronca l’Hotel di Luca in una sua recensione. Ma naturalmente non sa che si tratta di una proprietà dell’uomo che aveva incontrato in aeroporto e col quale aveva instaurato un rapporto di amicizia. 

Mia moglie mia figlia e due bebèIn “Mia moglie, mia figlia e due bebè” i protagonisti sono Neri Marcorè e Serena Autieri. La regia è di Eugenio Cappuccio. La trama dell’episodio è incentrata su una doppia gravidanza inaspettata. Al centro della trama c’è una famiglia apparentemente normale composta da Amalia (Serena Autieri), da Antonio il marito (Neri Marcorè) e da una figlia adolescente di nome Noemi (Flavia Gatti). La doppia gravidanza riguarda sia Amalia e Antonio che la figlia Noemi incinta del suo ragazzo Giordano. Amalia e Antonio era da anni che desideravano avere un secondo figlio, ma avevano rinunciato all’idea man mano che gli anni passavano e l’età fertile si allontanava sempre di più. Il film tv metti a confronto due generazioni differenti dinanzi alla nascita di un figlio.

Il mio vicino del piano di sopraIl mio vicino del piano di sopra” ha come protagonisti Barbora Bobulova e Sergio Rubini. La regia è di Fabrizio Costa. Il racconto ha come protagonista Bruno (Sergio Rubini) un 45enne senza lavoro che risiede in un attico e riesce a mantenersi attraverso una serie di lavori saltuari, molti dei quali durano addirittura un giorno. Lo stabile in cui vive viene acquistato da Claudia (Barbora Bobulova). L’uomo si vede costretto a fare un accordo con la donna, in base al quale si impegna a lasciare l’abitazione cedendola definitivamente. Non vi sveliamo l’accordo in che cosa consiste lasciandovi la curiosità di scoprirlo durante la puntata. {module Pubblicità dentro articolo}

I tre film tv sono tre diverse rappresentazioni della commedia italiana. Raccontano tre storie contemporanee che hanno una grande attinenza con la realtà e soprattutto con il cambiamento di mode, costumi e abitudini.

Purché finisca bene” ha avuto un primo ciclo due anni fa nel 2014 e l’esperimento ebbe un buon gradimento di pubblico. Tra i tv-movie ricordiamo “Una Ferrari per due” interpretato da Giampaolo Morelli insieme a Neri Marcorè.



0 Replies to “Purché finisca bene 2 – tre nuovi tv movie dal 15 dicembre su Rai1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*