Le fiction che vedremo: L’onore e il rispetto – ultimo capitolo con Garko su Canale 5


Il mafioso Tonio Fortebracci interpretato da Gabriel Garko torna come protagonista della quinta stagione de L'onore e il rispetto. Si tratta dell'ultima edizione della serie che quindi non avrà un ulteriore sequel.


Il mafioso Tonio Fortebracci interpretato da Gabriel Garko torna come protagonista della quinta stagione de L’onore e il rispetto. Si tratta dell’ultima edizione della serie che quindi non avrà un ulteriore sequel.

Secondo quanto risulta al nostro sito l’esordio dovrebbe esserci a fine marzo anche se Publitalia, durante la presentazione dei palinsesti Mediaset per la primavera 2017, aveva annunciato la data della prima puntata per il 28 aprile. {loadmodule mod_custom_advanced,Pubblicità dentro articolo 2}

Però negli ultimi tempi i cambiamenti di palinsesto della principale rete Mediaset sono all’ordine del giorno. Quindi potrebbe esserci ancora un ulteriore cambiamento.

La quarta stagione trasmessa nel 2015 aveva lasciato Tonio Fortebracci in una situazione molto delicata: dopo la sparatoria organizzata dal suo acerrimo nemico Ettore De Nicola (Valerio Morigi), si era rifugiato in Svizzera. Qui in un paese nuovo che non lo conosceva, era intenzionato a rifarsi una vita. Naturalmente aveva portato con sé la donna che aveva amato e con la quale era intenzionato a vivere in maniera continuativa. Si tratta di Carmela Di Venanzio (Laura Torrisi) e il loro figlio. Però purtroppo c’era stato un agguato. De Nicola era riuscito a sapere in anticipo le modalità attraverso le quali sarebbero fuggiti. Ha teso una trappola e c’è stata una sparatoria nel corso della quale Carmela ha perso la vita.

lonore e il rispetto 5

L’onore e il rispetto – ultimo capitolo comincia proprio da qui con la quinta e ultima stagione. Tonio Fortebracci è stato fortemente molto provato dalla morte di Carmela. Il dolore gli ha fatto perdere completamente la memoria. In questa situazione di grande fragilità psicologica, verrà rapito da Ettore De Nicola. Tonio rimane prigioniero per un tempo non molto lungo. È vero che ha perso la memoria ma non l’astuzia e la furbizia che ne hanno caratterizzato sempre la personalità. Per cui trova un espediente per fuggire e riesce così a farla franca ingannando i suoi carcerieri.

Una volta libero il primo pensiero di Fortebracci è trovare gli assassini della moglie. Ma sarà un’impresa molto complicata perché dovrà scontrarsi con tutte le famiglie mafiose della città che naturalmente lo ostacoleranno sul suo cammino.

{loadmodule mod_custom_advanced,Pubblicità dentro articolo}

Possiamo anticiparvi che il figlio di Carmela riuscirà a salvarsi e insieme a lui anche la giovane Antonia (la prima figlia di Fortebracci avuta da Nella interpretata da Manuela Arcuri). Il personaggio di Antonia è interpretato da Beatrice Galati.

Gabriel Garko torna così alla fiction dopo il flop di “Non è stato mio figlio” andato in onda lo scorso anno sempre su Canale 5 con Stefania Sandrelli nel ruolo della madre del protagonista.

Garko ha un compito estremamente importante: riportare il suo personaggio ai successi di un tempo. Infatti c’è da considerare anche i flop delle ultime fiction targate Mediaset che non fanno certo ben sperare per l’esordio de “L’onore e il rispetto – ultimo capitolo“.



0 Replies to “Le fiction che vedremo: L’onore e il rispetto – ultimo capitolo con Garko su Canale 5”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*