La porta rossa puntata 8 marzo Anna avverte la presenza del marito


Continuano le puntatae della serie La porta rossa nella collocazione unica del mercoledì. Questa sera, mercoledì 8 marzo, va in onda un nuovo doppio appuntamento alle 21.20. Nel cast nel ruolo dei protagonisti Lino Guanciale e Gabriella Pession che interpretano rispettivamente, il commissario Lino Cagliostro e la moglie Anna.


 Continuano le puntatae della serie La porta rossa nella collocazione unica del mercoledì.  Questa sera, mercoledì 8 marzo, va in onda un nuovo doppio appuntamento alle 21.20. Nel cast nel ruolo dei protagonisti Lino Guanciale e Gabriella Pession che interpretano rispettivamente, il commissario Lino Cagliostro e la moglie Anna.

Ricordiamo che Cagliostro è stato ucciso in una trappola nella quale è caduto. Ma non è riuscito ad allontanarsi da questo mondo perchè ha visto che la moglie Anna è in grave pericolo. E poi vuole assolutamente sapere chi lo ha tradito toglirendogli la vita.

Nella puntata di questa sera Cagliostro si ferma un attimo a riflettere sul da farsi adesso che è riuscito a salvare Anna  minacciata da Lorenzi.

Cagliostro comprende subito, però, che il collega è la talpa all’interno del commissariato, ma non il suo assassino che è ancora libero. Questo significa che Anna è sempre in pericolo. Il prossimo passo è di trovare Helena, l’informatrice di Cagliostro. Anna riesce così a scoprire che è stata lei a dare al marito la soffiata sul Messicano, il delinquente che voleva catturare ma per il quale, invece, ha perso la vita.

la porta rossa 2

Questa rivelazione è estremamente importante per Anna perchè le consente di rivalutare la figura del marito e di credere di nuovo alla sua lealtà professionale. Il crescente amore che sente rinascere in lei, ha una conseguenza immediata: Anna inizia ad avvertire sempre di più la presenza di suo marito. Una presenza che le riempie il cuore di grande malinconia.

Intanto Vanessa con grande sorpresa sente la madre metterla in guardia.  Vedere i morti può mettere in pericolo le persone che hanno questo particolare dono.

Anna ricomincia ad indagare sul traffico di Red e su Ambra Raspadori, la ragazza morta per overdose. Riesce a farlo soprattutto grazie agli indizi che Vanessa le fa avere all’insaputa di tutti.

{module Pubblicità dentro articolo}

La donna nelle sue indagini non è del tutto rispettosa della prassi professionale. I suoi metodi somigliano molto a quelli che aveva sempre usato suo marito. Un tale comportamento fa infuriare Piras che è in totale disaccordo con quanto sta facendo Anna.

Ma la donna non si ferma e continua ad indagare con l’aiuto di Stella e Paoletto. I tre scoprono una nuova complicità, non solo professionale. Infine, Vanessa viene abbandonata da Filip ed è profondamente arrabbiata con Cagliostro che, a suo giudizio, si è servito di lei per raggiungere i suoi scopi. Allora per ripicca  si riavvicina a Raffaele. Ma è una mossa pericolosa perchè il ragazzo nasconde un segreto.



0 Replies to “La porta rossa puntata 8 marzo Anna avverte la presenza del marito”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*