“Supergirl” e “The Flash” il cross over musicale stasera su Italia 1


Il cross over musicale tra le sue serie molto amate dal pubblico di Italia 1 arriva questa sera con molte novità.


Arriva, finalmente, l’attesissimo crossover musicale tra due serie molto amate: “Supergirl” e “The Flash”. L’appuntamento è per questa sera su Italia 1. Infatti sabato 6 maggio in access prime-time, a partire dalle ore 19.15, la rete giovane di Mediaset trasmette in prima visione assoluta il 16° episodio della 2° stagione di Supergirl (“Star-Crossed”) e, a seguire, il 17° della 3° stagione di The Flash (“Duet”).

I due episodi si intersecano in una storia dalle atmosfere musicali. Kara e Barry dopo essere stati attaccati dal cattivo Music Meister si risvegliano in una realtà alternativa in cui la vita è come un musical. L’unico modo per fuggire da questo universo parallelo è seguire il copione fino alla fine.

Per l’occasione Melissa Benoist (Kara Danverse) e Grant Gustin (Barry Allen) tornano a cantare e ballare insieme dopo la passata esperienza in “Glee”, serie altrettanto amata dai giovani telespettatori. A loro si unisce un altro vecchio conoscente della serie liceale, Darren Criss, che interpreta il malvagio Music Meister.

supergirl 2

I due compositori di “La La Land”, Benj Pasek e Justin Paul, che con la loro “City of Stars” hanno vinto il premio Oscar per la Miglior canzone originale, hanno scritto l’assolo cantato da Grant Gustin in “Duet” e intitolato “Running home to you”.

Andrew Kreisberg, produttore esecutivo di entrambe le serie, ha raccontato di essersi ispirato per questo crossover evento al lavoro di Joss Whedon e, in particolare, alla puntata della serie “Buffy l’ammazzavampiri” dal titolo “La vita è un musical”. Ma i riferimenti non finiscono qui. I due episodi sono intrisi di citazioni dei più grandi musical di tutti i tempi: da “West Side Story” a “Il Mago di Oz”.



0 Replies to ““Supergirl” e “The Flash” il cross over musicale stasera su Italia 1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*