Il paradiso delle signore puntata 10 ottobre arriva il padre di Rose


La crisi di Budapest, con l'occupazione delle truppe sovietiche, e il timore di un nuovo conflitto mondiale si ripercuotono sull'economia dell'atelier.

Va in onda questa sera su Rai 1 in prima serata la sesta puntata de Il paradiso delle signore 2. L’appuntamento è alle 21:25 con due episodi i cui titoli sono rispettivamente Il sogno americano e Dio salvi il popolo ungherese.
Nel cast della fiction ci sono Giuseppe Zeno e Giusy Buscemi nel ruolo rispettivamente di Pietro Mori e Teresa Iorio. Presenti anche Alessandro Tersigni che interpreta Vittorio, Silvia Mazzieri e Christiane Filangieri nel ruolo di Clara Mantovani.

Nel primo episodio al Paradiso delle signore inizia la settimana americana. Vittorio ha organizzato un mega evento e ha dimostrato a tutti la propria capacità organizzativa. L’intero corpo dipendente dell’atelier ha fatto capire di essere felice del suo ritorno. Infatti l’entusiasmo con cui è stato accolto ha convinto Vittorio che il paradiso delle signore ne apprezza le capacità.
Tutto il grande magazzino è stato arredato con manifesti e foto delle star di Hollywood. All’ingresso gli ospiti che entrano trovano anche un jukebox ed una motocicletta oltre al sottofondo musicale a base di musica rock. Insomma il sogno americano sembra davvero essersi trasferito a Milano.

Vittorio ha affidato a Teresa il compito di occuparsi della promozione dei jeans. La giovane è la prima ad indossarli e naturalmente non passa inosservata. Pietro Mori si rende conto di essere geloso della vicinanza di Vittorio ma adesso, che ha ritrovato con il pubblicitario un rapporto di amicizia, cerca di soffocare la propria gelosia.

D’altra parte anche Rose (Andrea Osvart) è perennemente presente nel magazzino ed ha partecipato personalmente alla scelta del tema americano.

Tutti adesso sono in spasmodica attesa dell’arrivo di Rockefeller. Sperano che il miliardario americano sia favorevolmente impressionato dal lavoro svolto dalla direzione del grande magazzino e accetti una collaborazione per l’espansione del Paradiso delle signore.

Invece di Rockefeller a sorpresa si presenta Frank Aprile divo del cinema che viene accolto con grande entusiasmo dalla clientela. Ma naturalmente Rose rimane molto delusa.

Il secondo episodio dal titolo Dio salvi il popolo ungherese tratta dell’occupazione delle della città di Budapest da parte delle truppe sovietiche. E naturalmente la paura di un possibile conflitto fa paura.

La conseguenza di un tale timore è devastante. Il paradiso delle signore presto si svuota delle clienti e resta deserto perché l’incertezza per il futuro grava su tutti.
Ma ci sono anche altri eventi che accadranno. Innanzitutto arriva a sorpresa in Italia il padre di Rose il senatore Anderson. Tutto ciò avviene proprio nel momento in cui Rockefeller era stato convinto ad arrivare a Milano da Rose e aveva deciso di entrare in affari con Pietro Mori.



0 Replies to “Il paradiso delle signore puntata 10 ottobre arriva il padre di Rose”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*