Le iene show intervista a Zeman che riceve gli auguri di Totti


Una anticipazione dell'intervista a Zeman in onda nella puntata odierna de Le iene show su Italia 1.

 Questa sera, domenica 14 maggio, in prima serata su Italia 1, a “Le Iene Show” va in onda un’ intervista singola al celebre allenatore – attualmente tecnico del Pescara – Zdeněk Zeman che, lo scorso 12 maggio, ha festeggiato il suo 70° compleanno.

Il tecnico boemo – con alle spalle 48 anni di carriera e oltre mille panchine – riceve tramite le Iene un videomessaggio di auguri da parte del capitano della Roma Francesco Totti: “Ciao Mister, tanti auguri di buon compleanno. 70 anni, mamma mia… Stai invecchiando… Però stai in forma, ti vedo. (ndr, ride) Anche da lontano, ma ti vedo. Un abbraccione e continua così”. A questo augurio Zeman risponde: “Io continuo. Bisogna vedere se lui continua”.

Di seguito alcuni stralci dell’intervista.

Iena: La squadra più forte che hai allenato?

Zeman: La Lazio.

Iena: Il giocatore più forte che hai visto giocare?

Zeman: Romario.

Iena: Il giocatore più forte che hai allenato?

Zeman: Totti.

Iena: Totti o Spalletti?

Zeman: È una domanda seria?

Iena: Chi ha sbagliato tra Totti e Spalletti?

Zeman: Non è un discorso tra Totti e Spalletti, è un discorso tra Totti e la società.

Iena: E cosa ha sbagliato la società?

Zeman: Che non lo vuole più come giocatore.

Iena: E se tu fossi Presidente della Roma, lo terresti?

Zeman: Finché gioca meglio degli altri, sì.

Iena: In cosa ha sbagliato Spalletti?

Zeman: Gestire un giocatore così, che la prima volta praticamente ti ha fatto diventare allenatore, gli si deve qualcosa più degli altri.

Iena: Totti dovrebbe giocare un altro anno?

Zeman: Se se la sente, sì.

Iena: Lo prenderesti con te al Pescara in B?

Zeman: No, perché Totti appartiene alla Roma.

Iena: Non vuoi fargli un appello per venire al Pescara?

Zeman: No, io voglio vederlo ancora con la Roma.

Iena: E De Rossi deve restare alla Roma?

Zeman: Quella è una valutazione di mercato.

Iena: È vero che non andavi d’accordo con De Rossi?

Zeman: No, ma sicuramente non ha reso in campo (ndr, per) come è.

Iena: Perché la Roma non vince da 9 anni?

Zeman: Perché c’è confusione in società.

Iena: L’allenatore più simile a Zeman?

Zeman: Di Francesco.

Iena: Se fossi Presidente della Juventus, chi faresti allenare l’anno prossimo?

Zeman: Allegri.

Iena: E se fossi il Presidente della Roma, chi prenderesti come allenatore?

Zeman: Uno bravo.

Iena: Di Francesco?

Zeman: Uno bravo.

Iena: Chi vince la Champions League?

Zeman: Spero la Juve.

Iena: Esiste ancora il doping nel calcio?

Zeman: Non lo so, non ne sento parlare.

Iena: È vero che le tue dichiarazioni sui muscoli di Vialli e Del Piero e l’abuso di farmaci ti hanno creato problemi nella carriera?

Zeman: È vero.

Iena: Colpa di Moggi?

Zeman: Non di Moggi, del sistema.

Iena: Vialli e Del Piero ti hanno fatto gli auguri?

Zeman: Non li ho visti.

Iena: E Moggi?

Zeman: No.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Le iene show intervista a Zeman che riceve gli auguri di Totti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*