Che tempo che fa, Belen si racconta


L'intervista rilasciata dalla showgirl a Fabio Fazio nel salotto di Rai 3


Era già accaduto quando ad ospitarla era stata Daria Bignardi, ma è ieri che è ufficialmente avvenuto lo sdoganamento del gossip nel salotto buono della tv: quello di Fabio Fazio. Nello studio di Rai 3 infatti, ieri è approdata Belén Rodriguez. Naturalmente il conduttore ha tenuto fuori dal suo programma la vita privata della sua opsite, ma  inevitabilmente il personaggio della Rodriguez si porta dietro un universo fatto di selfie e pettegolezzi vari.

Per la showgirl si è trattato di una vera e propria promozione nei confronti di un pubblico più esigente, quali sono i telespettatori di Che tempo che fa, abituati a vedere il conduttore intervistare scrittori, attori, registi e artisti che difficilmente si concedono altrove.

Per l’occasione, il conduttore ha riesumato un vecchio provino: “Ti devo chiedere scusa, ma io quel giorno non c’ero”, si è giustificato con la sua ospite, all’epoca scartata. E ancora, per la gioia di Filippa Lagerback: “Non l’abbiamo presa, pensa che imbecilli colossali!” Per rimediare, al Rodriguez ha così introdotto la Littizzetto, incontrata già a C’è posta per te.

Belen si è raccontata, spiegando anche come mai ricorra in maniera tanto massiccia, quasi ossessiva, ai social network : “Non ho più scelta. Se non seleziono io quello che secondo me è bello nella mia vita, comunque compaio lo stesso, in un modo che magari non mi piace. Così, invece, scrivo io il mio racconto”.

Fazio ha ricordato che su Yahoo “Belen” è stata la seconda parola più cercata dopo “Expo 2015”; lei ha prima ironizzato “e da qui capisci tutti i problemi dell’Italia”, poi però ha spiegato: “Tante volte mi hanno detto che abbiamo una sorta di responsabilità perché veniamo seguite da adolescenti. Da una parte sono d’accordo, ma dall’altra credo che dare l’educazione a un figlio sia responsabilità dei genitori”.

Spazio anche al suo lavoro in tv: “Non voglio peccare di presunzione però penso di cavarmela bene quando canto, quando ballo, quando faccio un po’ di cose”. Come dimenticare la celebre “farfallina” di Sanremo, parodiata dalla stessa Littizzetto. Una presa in giro che la Rodriguez aveva “rinfacciato” alla comica torinese durante il people show della De Filippi: “Mi sta simpaticissima, ha un’ironia spettacolare secondo me, non offende mai”. Infine, il capitolo amore: “Secondo me faccio un po’ paura, non perché sono ritenuta irraggiungibile, probabilmente perché sono una donna indipendente, perché ho un figlio, perché sono stata sposata. È la prima volta che sono single. Mi sto adattando”.



0 Replies to “Che tempo che fa, Belen si racconta”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*