Piazzapulita, stasera sulle elezioni americane con Di Battista e Friedman


Tutti gli argomenti affrontati e gli ospiti presenti nel corso del talk show di La7 condotto da Corrado Formigli


Una puntata dedicata alle elezioni americane: questa sera su La7 torna Corrado Formigli  che analizzerà quanto avvenuto negli Stati Uniti. La vittoria di Donald Trump sarà al centro dell’ottava puntata di Piazzapulita, intitolata I barbari.

Otto anni fa Obama convinceva gli elettori al grido di “Yes, we can”; oggi Trump conquista la carica promettendo di erigere muri al confine con il Messico. Com’è cambiata l’America, la stessa che pochi anni fa aveva scelto un presidente che, invece, rappresentava proprio l’integrazione?

L’elezione a presidente degli Stati Uniti di Trump ha sorpreso sondaggisti e giornalisti, che avevano invece predetto la prima presidente donna. Da ieri si cerca di spiegare le motivazioni di questo voto: Trump, descritto dall’informazione come il peggior candidato, è risultato il preferito dai cittadini d’oltreoceano nonostante le sue esternazioni e le dichiarate intenzioni. Si parlerà dunque dei possbili scenari, dell’ipotesi che si verifichi un profondo “imbarbarimento” del paese rispetto all’epoca Obama: le conseguenze naturalmente sarebbero mondiali. Un’America che i giornalisti non hanno saputo leggere, impegnati ad additare Trump come il male assoluto più che a capire gli umori della gente.
Per discutere di questo risultato, tra servizi e reportage, Formigli accoglierà in studio protagonisti della politica e giornalisti. Saranno ospiti a Piazzapulita Alessandro Di Battista del Movimento 5 Stelle, Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia, il presidente dell’ANAC Raffaele Cantone, Alfonso Bonafede del Movimento 5 Stelle e il magistrato Alfonso Sabella. A rappresentare l’informazione invece, Alan Friedman, Rula Jebreal, Federico Rampini, Marco Damilano de l’Espresso e Sergio Rizzo del Corriere della Sera.
A Piazzapulita torna poi l’appuntamento con il Tg Porco di Sabina Guzzanti: uno spazio fosso all’interno del talk show, nato per dare spazio a un commenti satirico sull’attualità. Questa sera la comica romana si calerà nei panni di Giorgia Meloni e Maria Elena Boschi, due imitazioni già proposte nelle scorse puntate.

tgporco guzzanti

{module Pubblicità dentro articolo}

Il programma può essere seguito in streaming sul sito la7.it e commentato su Twitter attraverso l’hashtag ufficiale #piazzapulita. Sulla pagina Facebook è poi possibile trovare tutti gli aggiornamenti e i momenti salienti della puntata. L’appuntamento è alle 21.10 su La7, per una diretta fiume che va avanti fino all’una di notte.
Ricordiamo che questa sera su Rete 4 debutta Perché si perché no: Formigli si scontra con Del Debbio, che pure si occuperà del voto americano.



0 Replies to “Piazzapulita, stasera sulle elezioni americane con Di Battista e Friedman”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*