Le intemperanze di Gabriel Garko tra Striscia la Notizia e Verissimo


Gabriel Garko ospite di Verissimo chiarirà le dichiarazioni di Imma Battaglia e la mancata consegna del Tapiro d'oro.


Di lui si dice che, dopo la partecipazione lo scorso anno al Festival di Sanremo accanto a Carlo Conti, nessun regista lo abbia più cercato con l’insistenza di una volta. Per sfatare questa leggenda metropolitana Gabriel Garko è ospite oggi pomeriggio sabato 25 marzo nel salotto di Verissimo. Non solo ma per due volte consecutive era stato “vittima” di Striscia la notizia che aveva cercato di consegnargli un Tapiro d’oro attraverso Valerio Staffelli.

Garko torna su Canale 5 con la fiction “L’onore e il rispetto – ultimo capitolo” dal 31 marzo. Saranno 8 puntate nel corso delle quali riprende il personaggio di Tonio Fortebracci interpretato sin dalla prima stagione. 

A Silvia Toffanin che lo ospita oggi Gabriel Garko farà molte rivelazioni ed in particolare farà chiarezza su alcune questioni di cui è stato protagonista su tutta la stampa rosa. Innanzitutto gli chiederà di commentare la frase pronunciata da Imma Battaglia sul fatto che Eva Grimaldi la ritenga più virile dello stesso Gabriel Garko. L’attore precisa: “Non sono per niente infastidito dalle frasi dette perché queste parole sono uscite dalla bocca di una persona molto intelligente. Stava facendo una battuta poi tutto è stato ripreso come se lei stesse dicendo seriamente quelle frasi“. Poi prosegue: “sono sicurissimo che Imma ha detto queste parole in maniera ironica anche perché ci conosciamo bene. Io ero a conoscenza della loro storia da circa 2 anni. Se Eva ha trovato una persona che la ama e la soddisfa più di me sono contento per lei perché le voglio molto bene e siamo rimasti ottimi amici“.

gabriel garko tapiro doro zagarolo

Poi Gabriel Garko parla della sua storia d’amore con Adua del Vesco. E dice: “sono fidanzato con Adua da più di un anno. È una persona con cui mi diverto e con la quale riesco ad evadere. Nonostante la differenza di età stiamo bene insieme. Non mi sposerà mai, ma io porto al dito una fede per così anche Adua“.

Sulla sua paternità aggiunge: “i bambini mi piacciono molto. Ma se devo programmare un figlio non lo farò mai. Se capita sarà ben accetto“.

Sul capitolo Striscia la notizia infine Gabriel Garko dichiara: “io non sono scappato dinanzi alla consegna del tapiro, me ne sono andato in maniera molto educata. Abito a Zagarolo non a Roma. Ho scelto di vivere in quel paese per avere la tranquillità che non dà la grande città. Quindi ovunque ma non a Zagarolo io mi sarei fermato e avrei risposto. Sono disponibile ovunque ma non a casa mia. Vivo a Zagarolo e voglio essere lasciato tranquillo. Non voglio cioè uscire di casa e trovarmi i giornalisti fuori l’uscio come è accaduto l’altro giorno. Perciò me ne sono andato. La conseguenza è che Striscia con Valerio Staffelli mi hanno inseguito. Ora abbiamo fatto pace anche se dico a Staffelli che non gli ho mai pestato il piede“.



0 Replies to “Le intemperanze di Gabriel Garko tra Striscia la Notizia e Verissimo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*