Ascolti Tv lunedì 18 novembre 2019 Italia – Armenia 21.7% Live 15.1% Report 9.1%

Ascolti Tv lunedì 18 novembre 2019. La partita Italia – Armenia vince la serata. Live non è la D’Urso conquista due punti percentuali di share. Ottimo risultato per Report che supera il 9%. Mantiene il suo pubblico anche Quarta Repubblica. Ecco nei dettagli il responso dell’Auditel.

Ascolti Tv lunedì 18 novembre 2019 prime time vince Italia – Armenia, la D’Urso 15.1%


Su Rai 1 Italia-Armenia, Qualificazioni Europei 2020, 5.703.000 con 21.7%
Su Rai 2 Anche Stasera Tutto è Possibile ha intrattenuto 1.450.000 persone con 7.5%
Su Rai 3 Report ha registrato 2.179.000 telespettatori con 9.1%
Su Canale 5 Live – Non è la D’Urso ha siglato 2.532.000 telespettatori con 15.1%
Su Rete 4 Quarta Repubblica convince 1.117.000 telespettatori con 6.1%
Su Italia 1  Pirati dei Caraibi – La Maledizione del Forziere Fantasma: 1.438.000 spettatori con 6.8%
Su La 7 Grey’s Anatomy ha ottenuto 717.000 persone con 3.1%
Su TV8 Sette Anime ha raggiunto 454.000 telespettatori con 2.1%
Su NOVE Vi Presento i Nostri ha avuto 449.000 telespettatori con 1.9%

Ascolti Tv lunedì 18 novembre 2019 fascia preserale buon esordio per Conto alla rovescia


Conto alla rovescia all’esordio con oltre il 20%

Su Rai 1 L’Eredità – La Sfida dei 7: 3.415.000 con 19.9%. Il game: 5.148.000 con 24.4%
Su Rai 2 NCIS: 648.000 con 3.4% e 1.201.000 con 5.1%.
Su Rai 3 Blob sigla 1.198.000 telespettatori con 5%.
Su Canale 5 Conto alla Rovescia:  3.254.000 con 19.6% e 4.244.000 con 20.8%
Su Rete 4 Tempesta D’Amore: 812.000 telespettatori con 3.5%
Su Italia 1 CSI Miami ha totalizzato 682.000 persone con 3%
Su La 7 Josephine, Ange Gardien: 281.000 persone con 1.6%.
Su TV8 4 Cuochi d’Italia: 525.000 con 2.3%.

Ascolti Tv lunedì 18 novembre 2019, l’access prime time


Deal whit it – stai al gioco sfiora il 3% e insidia Tv8 con Guess my age.

Su Rai 2 Tg2 Post sigla 961.000 telespettatori con 3.6%
Su Rai 3 That’s Amore: 1.324.000 con 5.2% e Un Posto al Sole 2.008.000 con 7.5%.
Su Canale 5 Striscia la Notizia registra 4.254.000 telespettatori con 15.8%
Su Rete 4 Stasera Italia: 1.379.000 con 5.3% e 1.316.000 con 4.9%
Su Italia 1 CSI Miami ha registrato 1.315.000 telespettatori con 5%
Su La 7  Otto e Mezzo ha interessato 1.536.000 persone con 5.7%
Su TV8 Guess my Age: 650.000 con 2.4%.
Su NOVE Deal with It – Stai al Gioco ha raggiunto 764.000 telespettatori con 2.9%.  

Daytime mattutino Forum leader su Canale 5


Storie italiane perde nella seconda parte con Forum.

Su Rai 1 Storie Italiane: 960.000 con 19% e 900.000 con 14.6%. La Prova del Cuoco: 1.423.000 con 12.1%
Su Rai 2  Fatti Vostri: 415.000 con 6.2% e 932.000 con 8.5%
Su Rai 3 Agorà cattura 517.000 telespettatori con 9.5%
Su Canale 5 Mattino Cinque: 742.000 con 13.9% e 715.000 con 14.2%. Forum 1.509.000 con 17.8%
Su Rete 4 Ricette all’Italiana: 154.000 con 2.4% e 252.000 con 2.1%
Su La 7 L’Aria che Tira: 430.000 con 6.9% e 600.000 con 5.1% nella seconda parte detta ‘Oggi’.

Day time pomeridiano La vita in diretta oltre il 14%


Cresce La vita in diretta. Bene come sempre Il Paradiso delle Signore

Su Rai 1 Vieni da Me: 1.652.000 con 11.5%. Il Paradiso delle Signore: 1.670.000 con 14.1%. La Vita in Diretta: 1.890.000 con 14.2%
Su Rai 2 Detto Fatto ha coinvolto 643.000 persone con 4.8%
Su Rai 3  Geo: 1.901.000 telespettatori con 13.6% di share.
Su Canale 5 Pomeriggio Cinque: 1.963.000 con 15.9% e 2.228.000 con 15.7%
Su Rete 4 Lo Sportello di Forum: 1.033.000 telespettatori con 7.1%
Su Italia 1 Big Bang Theory: 802.000 telespettatori con 5.9%
Su La 7 Tagadà ha ottenuto 441.000 telespettatori con 3.5%.
Su TV8  Vite da Copertina:  169.000 persone con 1,3%. 

Seconda serata


Frontiere e Povera Patria si contendono la seconda serata

Su Rai 1 Frontiere cattura 943.000 telespettatori con 5.8% di share.
Su Rai 2 Povera Patria: 239.000 telespettatori con 4.3%
Su Rai 3 Prima dell’Alba: 812.000 telespettatori con 5.9%
Su Canale 5 Tg5 Notte: 518.000 con 13.4%
Su Rete 4 Music Line: 146.000 telespettatori con 3.1%
Su Italia 1  Apparition: 332.000 con 5.3% di share
Redazione: La nostra redazione

This website uses cookies.