Mattino 5 | Fabrizio Corona offende Cecchi Paone e abbandona lo studio


Mattino 5 | Fabrizio Corona offende Cecchi Paone e abbandona lo studio. Uno scontro molto discutibile con l'ex fotografo del vip che non chiede scusa.


Nella puntata di Mattina 5 andata in onda lunedì 3 dicembre, Federica Panicucci ha ospitato in studio Alessandro Cecchi Paone. In collegamento c’era Fabrizio Corona.

Tra i due c’è stato un lungo botta e risposta basato sulle polemiche che hanno investito l’ex paparazzo dei vip negli ultimi tempi.

Cecchi Paone ha criticato aspramente il fenomeno mediatico rappresentato da Corona ma ha più volte sottolineato che le sue critiche erano rivolte soltanto a quanto rappresenta, non all’uomo che invece lui è.

Fabrizio Corona è il peggior esempio per i giovani italiani, ha detto il divulgatore scientifico prestato al Grande Fratello vip.Ed ha accentuato il suo disappunto dicendo che è un pessimo modello di riferimento.

Corona ad un certo punto ha addirittura apostrofato con termini offensivi Cecchi Paone. Tra l’altro gli ha detto: “signorina”.

A questo punto l’ex recluso della casa di Cinecittà ha chiamato in causa la conduttrice chiedendole di prendere posizione.

Federica Panicucci ha ribadito che, nel suo ruolo di padrona di casa, non avrebbe mai potuto assumere una posizione a favore di uno dei due contendenti. Lei si è limitata a dare la parola a tutti e due.

Ma dopo aver ascoltato i termini offensivi con i quali Corona si è rivolto al suo ospite in studio, ha chiesto all’ex paparazzo dei vip di chiedere scusa.

Nel frattempo, però, Corona aveva abbandonato la postazione ed era andato via.

La Panicucci invia un giornalista all’ingresso degli studi: Corona è già in auto, apre il finestrino per ascoltare quanto il giornalista sta chiedendo. Ma Corona lo richiude subito e si allontana con il suo autista.

Ecco di seguito il video per rivedere il segmento del programma



0 Replies to “Mattino 5 | Fabrizio Corona offende Cecchi Paone e abbandona lo studio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*