Palinsesti 2018 | la programmazione di Rai 3


Palinsesti 2018 | la programmazione di Rai 3. Tutti i programmi della rete diretta da Stefano Coletta annunciati nella conferenza stampa delle reti Rai.


Interessante è il palinsesto della terza rete i cui contenuti sono state presentati il 27 giugno nella conferenza stampa delle reti di viale Mazzini. Il direttore Stefano Coletta anticipa che si tratta di una programmazione all’insegna della continuità ma con degli inserimenti di grande innovazione. Cominciamo dalla mattina. Fermamente al timone di Agorà è Serena Bortone. Segue Mi manda Raitre sempre condotto da Salvo Sottile.

Poi è la volta di Tutta salute con Michele Mirabella e della striscia Chi l’ha visto.

Sempre nella fascia mattutina Corrado Augias continua con Quante storie e Paolo Mieli con Passato è presente racconta gli eventi principali del della storia a livello internazionale.

Passiamo al pomeriggio. Sveva Sagramola ed Emanuele Biggi sono fermamente al timone di Geo che quest’anno ha avuto un notevole riscontro di pubblico.

E’ confermato Massimo Bernardini al timone della nuova edizione di TV talk.
Continuiamo con il seguito della programmazione.

Radici con Davide De Michelis ritorna in video per parlare degli italiani all’estero. Federico Russo torna in video con il programma Il posto giusto in collaborazione con il Ministero del lavoro. La rubrica vuole offrire un aiuto a tutti coloro che sono in cerca di una occupazione. Naturalmente la domenica Lucia Annunziata è super confermata con In mezz’ora in più e subito dopo la nuova edizione del Kilimangiaro sempre con Camila Raznovich al timone.

Licia Colò

Nella fascia dell’access prime time Blob continua il suo percorso mentre riprende Non ho l’età dedicato all’amore della terza età.

Ed arriva in video un nuovo format dal titolo Alla lavagna. In questo programma che somiglia un po’ allo schema del supplente di Rai 2 personaggi famosi di ogni settore si recano a scuola ma questa volta sono loro a rispondere alle domande degli studenti a cui propongono una Lectio magistralis su determinati argomenti.

Immancabile appuntamento è quello con Un posto al sole che conferma la presenza nell’access time. All’esordio però un nuovo programma dal titolo I nuovi eroi che racconta le storie di 30 persone che si sono particolarmente distinte per aver ho fatto nel corso della loro vita azione di grande coraggio.

Massimo Gramellini riprende il suo posto il sabato alle 20:15 con Le parole della settimana.

Gad Lerner riprende il suo La difesa della razza e presenta anche il 30 settembre uno speciale dedicato alla giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione.

Confermatissimo I dieci comandamenti con Domenico Iannone. Torna Pino Strabioli con Grazie dei fiori aspettando Sanremo e Sabrina Giannini con il programma Indovina chi viene a cena. Nella storia di Rai 3 non possono mancare Amore Criminale e le Storie maledette che tornano anche questa volta.
Anche Report con Sifrido Ranucci riprende il suo posto e ritornano Presa Diretta e #carta bianca dall’11 settembre. In palinsesto anche Chi l’ha visto con Federica Sciarelli confermato nelle collocazioni originali.
Torna Serena Dandini che avrà un programma dal titolo Stati Generali una sorta di tv delle ragazze rivista in edizione 2.0.

Per quanto riguarda il grande cinema Rai 3 in prima linea con prime visioni di grandi film.

Per rimediare alla mancanza di Alberto Angela passato a Rai 1 il direttore al sabato propone Il borgo dei borghi, Città segrete e infine Orizzonti.

Il Borgo dei borghi è affidato a Camila Raznovich quattro puntate alla scoperta dei posti più belli e spettacolari dell’italia. Corrado Augias arriva in prima serata con città segrete e conduce i telespettatori alla scoperta delle grandi capitali europee.

Il sabato sera arriva  Mario Tozzi con Orizzonti. Il geologo gira l’Italia e in largo per scoprire quali sono i posti che hanno conservato intatta la loro bellezza senza essere contaminati dal progresso.

Dal 6 ottobre arrivano i Topi di Antonio Albanese.

Matilde D’Errico esordisce dal 9 settembre con Sopravvissute, storie di donne che sono state vittime della violenza degli uomini.

Torna anche la serie I ragazzi del Bambin Gesù, torna Salvo Sottile con Prima dell’alba e torna a Lessico famigliare con Massimo Recalcati. Mentre Lucia Annunziata avrà un nuovo programma dal titolo Scenari.
Infine la programmazione di Rai 3 prevede una collocazione anche per Francesca Fagnani che dopo il successo conquistato con Belve sul canale NOVE, conduce un format dal titolo Il prezzo.

Invece Andrea Vianello conduce Il colpo a sorpresa.

Confermati Un giorno in pretura di Roberta Petrelluzzi, i Commissari di Pino Rinaldi e poi Alberto Matano che torna con Messi a nudo un nuovo programma che prende il posto di Sono innocente.



0 Replies to “Palinsesti 2018 | la programmazione di Rai 3”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*