Pressing | puntata 26 settembre | ospiti Mentana e Wanda Nara


Pressing | puntata 26 settembre | ospiti il direttore del Tg La7 Enrico Mentana e Wanda Nara la moglie e procuratrice di Mauro Icardi


Questa sera, mercoledì 26 settembre 2018, in seconda serata su Canale 5 va in onda il nuovo appuntamento con Pressing”, programma di attualità sportiva curato dalla redazione di Sport Mediaset diretta da Alberto Brandi. Al timone Pierluigi Pardo.

Il programma ha sempre avuto un buon riscontro di Auditel in passato e anche nella nuova edizione ha catturato l’interesse del pubblico.

Riflettori puntati sulla sesta giornata di Serie A. All’interno di Pressing tutti i gol e gli highlights dei match, la moviola, i collegamenti con i campi, i commenti dei protagonisti e i dibattiti in studio sui temi più caldi dell’attualità calcistica.

Il tutto, raccontato con la competenza, il ritmo e la simpatia di Pierluigi Pardo, affiancato da Giorgia Rossi ed Elena Tambini. In studio anche il campione come Ciro Ferrara.

Inoltre, ospiti d’eccezione della puntata, in onda alle ore 23.50 su Canale 5, la moglie e procuratrice di Mauro Icardi Wanda Nara, il giornalista Enrico Mentana e l’ex portiere del Milan Giovanni Galli.

Pressing è un programma televisivo italiano di approfondimento calcistico trasmesso sulle reti Mediaset. Le edizioni originarie sono andate in onda su Italia 1 dal 9 settembre 1990 al 23 maggio 1999, inizialmente in prima serata e in seguito in seconda serata. Presentato nella prima edizione da Marino Bartoletti, nelle successive è stato condotto da Raimondo Vianello. Nel 2018, a distanza di diciannove anni, il programma è tornato in onda su Canale 5 in seconda serata con la conduzione di Pierluigi Pardo.



0 Replies to “Pressing | puntata 26 settembre | ospiti Mentana e Wanda Nara”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*