Report, questa sera sulle Banche e i premi di risultato


Tutte le inchieste che vengono proposte questa sera nella puntata di Report condotta su Rai 3 da Milena Gabanelli


 Va in onda questa sera una nuova puntata di Report. Milena Gabanelli torna in video su Rai 3 subito dopo la conclusione della puntata di Che tempo che fa. Sono quattro i reportage proposti e tutti hanno come argomento principale le banche e l’amministrazione del denaro.

{module Pubblicità dentro articolo}

Il primo ha come titolo Saltimbanchi ed è stato realizzato da Giovanna Boursier. 

Il secondo invece ha per titolo La sforbiciata ed ha come autore Bernardo Iovene.

La terza inchiesta si chiama la Congregazione ed è realizzata da Emanuele Bellano.

In chiusura La perla nera di Luca Chianca.

Nella prima inchiesta si parla della Banca Popolare di Vicenza che doveva quotarsi in borsa con un aumento di capitale di 1,5 miliardi. Invece non è riuscita nell’intento. Il servizio spiegherà nei dettagli tutto quanto è accaduto e da dove è arrivato il flusso di soldi necessario per portare a termine l’operazione.

Adesso lo stesso sta per accadere con un’altra banca veneta, la Veneto Banca. La Gabanelli spiegherà con parole semplici le condizioni in cui versa l’istituto di credito e le contraddizioni in cui sembra agitarsi. Intanto sempre nello stesso servizio, un approfondimento anche sulla Banca Etruria.

Si scopre che c’era una vera e propria regia manageriale finalizzata a vendere obbligazioni anche a chi rischiava troppo. Praticamente le moltissime persone truffate sono state male informate. Ma saranno ancora altre le rivelazioni che la Gabanelli farà questa sera.

milena gabanelli
La seconda inchiesta si chiama La sforbiciata e ad un anno di distanza il programma torna ad occuparsi del premio risultato di quasi 50 mila dirigenti della pubblica amministrazione. Moltissimi avevano detto di non volerne usufruire, invece, nulla è cambiato. E i soldi continuano a fluire nelle loro tasche.

La terza inchiesta si chiama la Congregazione. Report si torna ad occuparsi dell’IDI, istituto Dermopatico dell’Immacolata a Roma una vera e propria eccellenza nella cura delle malattie della pelle che ha rischiato il fallimento a causa di una gestione dissennata da parte degli amministratori, i frati della Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione. 

{module Pubblicità dentro articolo}

Il programma, in onda dallo scorso 3 aprile, va alla ricerca degli ex amministratori per capire cosa fanno adesso. E scopriremo che alcuni continuano a occuparsi sempre di sanità e qualcuno, addirittura ha messo su un nuovo progetto per realizzare un ospedale a Malta con un dispendio economico di oltre 100 milioni di euro.

Infine, nel terzo reportage, La pietra nera la Gabanelli si occupa della BlackRock la più grande società di gestione degli investimenti al mondo. Ci verrà spiegato che in questi affari è coinvolto anche il Vaticano.



0 Replies to “Report, questa sera sulle Banche e i premi di risultato”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*