Gennaio 2017 i programmi che vedremo in onda


Concluse le festività natalizie si torna alla normalità. Reti pubbliche e private riprendono la programmazione di sempre. Da Rai 1 a La7 riprendono il proprio posto il palinsesto talk show, programmi di approfondimento, fiction e arrivano anche nuovi show.


Concluse le festività natalizie si torna alla normalità. Reti pubbliche e private riprendono la programmazione di sempre. Da Rai 1 a La7  i palinsesti televisivi accolgono di nuovo talk show, programmi di approfondimento, fiction e arrivano anche nuovi show.

Torna la corazzata di Maria De Filippi nel sabato sera di Canale 5. Dal prossimo 7 gennaio infatti “C’è posta per te riprende il proprio corso nel sabato sera della rete leader di Cologno Monzese, conservando lo stesso schema vincente. Non si cambia niente nel people show che è sempre stato un campione di ascolti del sabato sera e che promette ospiti importanti secondo la consuetudine che ha oramai fidelizzato una larga fascia di telespettatori. 

paolo del debbio quinta colonnaSuccessivamente a tornare in video è il talk show politico Quinta Colonna condotto su Rete 4 da Paolo Del Debbio. L’appuntamento con il nuovo ciclo è fissato per lunedì 9 gennaio in prima serata. 

Nella stessa data, ma nel day tine pomeridiano di Canale 5, riprende il programma dei sentimenti ideato e condotto da Maria De Filippi, Uomini e Donne. Rivedremo la solita bagarre fra Tina, Gemma, Giorgio per il trono over, mentre per il trono classico ci sarà la presentazione dei nuovi tronisti che ci accompagneranno fino a maggio 2017.

chi lha vistoDue giorni dopo, mercoledì 11 gennaio, torna in prima serata su Rai 3, Chi l’ha visto?

Federica Sciarelli continua ad occuparsi di casi di persone scomparse. Il programma terrà il proprio posto in palinsesto fino alla conclusione della stagione televisiva. 

matrix nicola porro piero chiambrettiIl giorno prima, martedì 10 gennaio, era ricomparso, nella seconda serata di Canale 5, Matrix con la conduzione di Nicola Porro. Anche per questo ciclo del 2017 gli appuntamenti dovrebbero essere tre, il martedì e il mercoledì con Nicola Porro, mentre il venerdì il programma è affidato a Piero Chiambretti con il titolo Matrix Chiambretti. Naturalmente si tratta di una versione più leggera del programma istituzionale con la presenza in studio di personaggi intervistati dal padrone di casa. 

Nello stesso giorno mercoledì 11 gennaio arriva la prima novità di Canale 5. Si tratta del programma “Music” condotto da Paolo Bonolis e John Travolta. La trasmissione ha come protagonista proprio la musica e i maggiori interpreti del mondo delle sette note che saranno ospiti del conduttore settimana dopo settimana. Le puntate previste sono tre e accanto a Paolo Bonolis la sua spalla storica Luca Laurenti.

emma marrone adesso tourGiovedì 12 gennaio Italia 1 continua mandare in onda in prima serata i concerti dei principali artisti italiani. Dopo Alessandra Amoroso è la volta di Emma Marrone. Il suo concerto sarà proposto in prima serata sulla più giovane rete di Cologno Monzese.

Venerdì 13 gennaio torna anche Quarto Grado nella medesima collocazione del primetime di Rete 4. Al timone Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. {module Pubblicità dentro articolo}

Sabato 14 gennaio Amici riprende il proprio posto all’interno del daytime pomeridiano di Canale 5. Subito dopo alle 16:10 anche Silvia Toffanin torna con la nuova edizione di “Verissimo“.

Per quanto riguarda le trasmissioni sportive segnaliamo che Tiki taka – Il calcio è il nostro gioco” sarà di nuovo su Italia 1 in seconda serata dal 9 gennaio, ovvero subito dopo la ripresa del campionato di Serie A, il cui primo turno del 2017 si gioca il 7 e l’8 gennaio.



0 Replies to “Gennaio 2017 i programmi che vedremo in onda”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*